Russia 2018, Gruppo B: Spagna con la qualificazione in tasca?
Twitter SeFutbol

Russia 2018, Gruppo B: Spagna con la qualificazione in tasca?

Questa sera alle ore 20 a Kaliningrad ultima sfida del girone per gli uomini di Hierro che puntano al primo posto

Mattia29
Mattia Dottavio

Ultima giornata del gruppo B con lo spareggio tra Portogallo e Iran e con la sfida di Kaliningrad tra Spagna e Marocco. Nordafricani già eliminati, dopo il doppio 1 a 0 patito nei precedenti due turni, mentre le Furie Rosse sono prime a quattro punti, anche con la stessa differenza reti dei cugini lusitani. Entrambe alla caccia del primo posto, che agli Ottavi riserverà la sfida con una tra Uruguay e Russia.

Incontro sulla carta più facile per la Spagna. Che punta tutto su Diego Costa, trascinatore fino ad ora con tre gol in questo mondiale e nove reti nelle ultime 9 apparizioni con la camiseta roja. Hierro, subentrato nel concitato premondiale spagnolo a Lopetegui, si affiderà ancora all'attaccante dell'Atletico, supportato dalla fantasia di Iniesta, Isco e Lucas Vazquez. A centrocampo David Silva avrà il compito di inventare, con Busquets a dettare i tempi e recuperare palloni. Confermata la difesa, anche se non ha fatto benissimo con l'Iran, per non parlare del pessimo esordio di De Gea e compagni contro il Portogallo di CR7.

Il Marocco, nonostante non abbia demeritato, rischia di chiudere il mondiale russo senza punti, Renard farà giocare lo stesso la formazione migliore, che paradossalmente rischia di diventare un avversario più scomodo del previsto senza l'obbligo del risultato e con una testa libera da pensieri. A provare a far male agli spagnoli ci saranno Boussoufa, Ziyech, Amrabat ed El Kaabi, gli uomini più offensivi che Renard avrà a disposizione e che vorranno tentare la gloria personale iscrivendo il proprio nome sul tabellino dei marcatori del mondiale.

L'unico precedente tra Spagna e Marocco risale allo spareggio per il mondiale del 1962 con doppia affermazione iberica: 1 a 0 fuori casa e 3 a 2 tra le mura amiche.

Queste le probabili formazioni:

Spagna (4-2-3-1): De Gea; Carvajal, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Busquets, Iniesta; Vazquez, Isco, David Silva; Diego Costa. All.: Hierro.

Marocco (4-2-3-1): El Kajoui; Hakimi, Benatia, Saiss, Harit; El Ahmadi, Belhanda; Boussoufa, Ziyech, N. Amrabat; El Kaabi. All.: Renard.

VAVEL Logo