Russia 2018 - Uruguay, pessimismo per le condizioni di Cavani

L'attaccante del Napoli soffrirebbe di una parziale rottura fibrillare del muscolo gemello sinistro, la Francia si allontana.

Russia 2018 - Uruguay, pessimismo per le condizioni di Cavani
Fonte foto: Twitter Uruguay

Tra quattro giorni l'Uruguay affronterà la Francia nel match clou dei quarti di finale del Mondiale di Russia 2018. Un incontro che si preannuncia elettrico ma, allo stesso tempo, più complicato del previsto per la Celeste visto che preoccupano (e non poco) le condizioni di Cavani. L'ex attaccante del Napoli, autore di una straordinaria doppietta che ha permesso alla Celeste di battere il Portogallo, è uscito anzitempo dal campo negli ultimi minuti della sfida contro Cristiano Ronaldo e compagni lasciando con il fiato sospeso un intero popolo.

Secondo quanto riportato da fonti vicine al ritiro della Nazionale uruguaiana, l'attaccante della Celeste (zoppicante all'entrata in albergo) soffrirebbe di una parziale rottura fibrillare del muscolo gemello sinistro. Se la diagnosi fosse confermata la presenza contro la Francia sarebbe da escludere come un suo possibile impiego nell'eventuale semifinale. Filtra pessimismo in casa Uruguay con Stuani pronto a prendere il posto del "Matador" che però, ai microfoni, regala qualche speranza ad un intero popolo che sogna l'approdo alle semifinali: "Intanto sono veramente contento di aver fatto felice il nostro popolo. L'emozione che mi ha dato vedere i nostri tifosi felici è unica".  Spero e conto di esserci alla prossima gara, farò di tutto, poi al momento di più non so". Nessuna certezza per Tabarez quando mancano quattro giorni al match contro la Francia.