Russia 2018 - Ultime Francia: contro l'Uruguay, Deschamps conferma i titolarissimi
source photo: profilo Twitter Equipe de France

Russia 2018 - Ultime Francia: contro l'Uruguay, Deschamps conferma i titolarissimi

Didier Deschamps confermerà in blocco l'undici che ha battuto l'Argentina, lanciando nella mischia Tolisso al posto dello squalificato Matuidi. Contro l'Uruguay bisognerà stare attenti in difesa, evitando di compiere errori fatali.

antonio-abate
Antonio Abate

E’ davvero difficile parlare di questa Francia, formazione lanciatissima verso la finale e reduce da un ottavo di finale davvero spettacolare contro l’Argentina. Vincendo tre partite a pareggiandone una, i transalpini hanno infatti notevolmente alzato la propria asticella tecnica, concedendosi una meditata pausa solo contro la Danimarca, match terminato per 0-0 e che ha portato i ragazzi di Deschamps agli ottavi. Dopo la prestazione poco convincente con l’Australia, in cui si è sentita la mancanza di una cerniera tra centrocampo ed attacco e di un profilo offensivo di peso, la Francia ha trovato un equilibrio cambiando parzialmente il proprio assetto tattico, relegando in panca il guizzante Dembele’ e lanciando nella mischia uno come Olivier Giroud.

L’attaccante ex Arsenal ha infatti dato un nuovo peso specifico a tutto l’attacco, non segnando ma lavorando tantissimo in fase di costruzione. Proteggendo palla e tagliando le difese avversarie con precisi filtranti – si ricordino i colpi di tacco contro l’Argentina – Giroud ha infatti spesso lanciato gli esterni Griezmann e Mbappe’, con quest’ultimo devastante se lanciato in progressione. Contro l’Argentina il talento del Monaco ha davvero impressionato, facendo leva sulla propria velocità e sugli spazi lasciati dall’Argentina. I prossimi avversari dell’Uruguay difficilmente peccheranno in fase di copertura, motivo per cui sarà fondamentale sperare nella miglior condizione possibile di Giroud e soprattutto Griezmann, bravo anche a tener palla anche in spazi angusti.

Se in fase offensiva i francesi non hanno nessuno da temere, ben più attenzione bisognerà avere in copertura, dove i transalpini dovranno fare a meno di un “marcatore invisibile” come Blaise Matuidi, prossimo assente del match per somma di ammonizioni. La Francia non ha infatti brillato in difesa nonostante l’enorme talento, spesso mostrando segnali di cedimento. Contro l’Uruguay toccherà dunque a Varane ed Umtiti cancellare le riserve, affidandosi anche all’impegno dei terzini Pavard e Lucas Hernandez. In mediana toccherà a Kanté, con Pogba e Tolisso a sostegno. Confermato Giroud in attacco, affiancato da Mbappé e Griezmann. In porta, infine, Lloris

PROBABILE FORMAZIONE ANTI-URUGUAY:
Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Pogba, Kanté, Tolisso; Griezmann, Giroud, Mbappé.

VAVEL Logo