Brasile, Marcelo pronto al rientro

Il terzino del Real Madrid ha recuperato dal mal di schiena e si riprenderà il posto contro il Belgio; anche Douglas Costa è tornato ad allenarsi mentre Fernandinho sostituirà lo squalificato Casemiro.

Brasile, Marcelo pronto al rientro
www.twitter.com (@CBF_Futbol)

Due buone notizie per sorridere ed una assenza che non preoccupa. Il Brasile prepara la sfida al Belgio valevole per i quarti di finale di Russia 2018 con due nuove certezze: Marcelo e Douglas Costa sono rientrati a pieno regime in gruppo e possono essere considerati abili ed arruolabili per il prossimo match. Il terzino del Real Madrid – reduce da un forte mal di schiena che lo ha costretto a fermarsi durante la gara con la Serbia - aveva svolto sedute di allenamento insieme ai compagni già prima della partita con il Messico, ma il CT Tite ha voluto risparmiarlo per l’ottavo di finale ed averlo in forma per l’incontro con i Diavoli Rossi, definita come una sorta di finale anticipata.

Dunque Filipe Luis, nonostante le buone prove con Serbia e Messico, tornerà a sedersi in panchina per lasciare spazio al compagno, con Douglas Costa a fargli compagnia, almeno inizialmente, per non rischiare ricadute. L’altro problema da risolvere per il tecnico brasiliano sarà l’assenza di Casemiro per squalifica: il centrocampista è stato ammonito per la seconda volta in quattro presenze e dovrà così osservare un turno di stop; Tite però non è preoccupato perché in mediana c’è abbondanza e, al posto del madrileno, è pronto a subentrare Fernandinho, in campo per poco più di 60 minuti finora.

Per il resto, la formazione verrà confermata per intero, a partire da Alisson in porta; davanti a lui, Fagner si è guadagnato la conferma sulla fascia destra, con Miranda e Thiago Silva al centro. A centrocampo, insieme al giocatore del Manchester City, ci saranno Paulinho e Coutinho, mentre in attacco Neymar sarà accompagnato da Willian, riscattatosi con il Messico dopo prestazioni non all’altezza, e da uno fra Gabriel Jesus e Roberto Firmino: il centravanti del City non sta rispondendo in maniera positiva alle attese, con le quotazioni dell’attaccante del Liverpool, galvanizzato dal goal negli ottavi, in netto rialzo.