Russia 2018 - La calma di Deschamps: "Uruguay squadra tosta, aumenta la difficoltà"
source photo: profilo Twitter Equipe de France

Russia 2018 - La calma di Deschamps: "Uruguay squadra tosta, aumenta la difficoltà"

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico della Francia Didier Deschamps ha parlato dei prossimi avversari dell'Uruguay. Ecco le sue parole.

antonio-abate
Antonio Abate

Didier Deschamps non si fida dell'Uruguay. Dopo la buonissima prova contro l'Argentina, il tecnico della Francia mette in guardia i suoi in vista del quarto di finale di questi Mondiali di Russia 2018. Intervenuto in conferenza stampa, Deschamps ha parlato proprio dei prossimi avversari guidati dall'esperto Tabarez: "L'Uruguay è una squadra sudamericana, molto difficile da affrontare: ci troveremo di fronte avversari solidi e aggressivi. L'Uruguay non è l'Argentina, per noi le difficoltà aumenteranno, anche in relazione alle ambizioni dei nostri avversari".

Passaggio importante, poi, sulla sua Francia: "Nel 2014 siamo usciti per mano della Germania, che invece abbiamo eliminato all'Europeo di due anni fa in semifinale. Quello, però, era un altro avversario. Se ogni volta arriviamo nelle fasi a eliminazione diretta dei grandi tornei per nazioni, allora la 'mia' squadra può essere definita competitiva. Questo mi sembra un dato incontrovertibile".

Parole caute, quelle del CT francese, conscio della difficoltà di una sfida che potrebbe regalare soddisfazioni ma anche insidie. Nonostante le buonissime cose viste contro l'Argentina, infatti, la Francia non dovrà ripiegarsi su se stessa, affrontando la sfida con decisione e concentrazione. Il tasso tecnico degli europei è superiore, guai però a sottovalutare un Uruguay comunque insidioso nonostante l'assenza di uno come Cavani. 

VAVEL Logo