Russia 2018 - La Francia è la prima semifinalista: battuto l'Uruguay 0-2

La compagine transalpina si qualifica in semifinale grazie ai gol di Varane e Griezmann.

Russia 2018 - La Francia è la prima semifinalista: battuto l'Uruguay 0-2
Fonte foto: Twitter Francia
URUGUAY
0 2
FRANCIA
URUGUAY: MUSLERA; CACERES, GIMENEZ, GODIN, LAXALT, NANDEZ (73' URRETAVISCAYA), TORREIRA, VECINO, BENTANCUR (59' RODRIGUEZ), STUANI (59' GOMEZ), SUAREZ. ALL. TABAREZ
FRANCIA: LLORIS; PAVARD; UMTITI, VARANE, HERNANDEZ, TOLISSO (80' NZONZI), KANTE, POGBA, GRIEZMANN (93' FEKIR), GIROUD, MBAPPE (88' DEMBELE). ALL. DESCHAMPS
SCORE: 0-2. 0-1 40' VARANE, 0-2 61' GRIEZMANN
ARBITRO: PITANA AMMONITI: HERNANDEZ, MBAPPE (F), BENTANCUR, RODRIGUEZ (U)
NOTE: STADIO NIZNIJ NOVGOROD INCONTRO VALIDO PER I QUARTI DI FINALE DI RUSSIA 2018

Nel match valido per il primo quarto di finale del Mondiale di Russia 2018 la Francia batte 2-0 l'Uruguay qualificandosi in semifinale. Successo meritato per la compagine transalpina che, al termine di un primo tempo spigoloso, passa in vantaggio grazie al colpo di testa di Varane. Nella seconda frazione di gioco ci pensa Griezmann a chiudere i conti con annessa papera di Muslera. Sesta partecipazione in semifinale per la Francia che affronterà una tra Brasile e Belgio mentre l'Uruguay saluta la competizione con il rimpianto Cavani.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per l'Uruguay con Stuani e Suarez a comporre il reparto offensivo mentre la Francia risponde col 4-3-3 con il tridente formato da Griezmann, Giroud e Mbappè. 

Partita molto tattica e spigolosa sin dalle prime battute con la Francia che prova a gestire il possesso mentre l'Uruguay aspetta nella propria metà campo. I numerosi falli, da una parte e dall'altra, condizionano la qualità del gioco tanto che nella prima mezz'ora le due compagini creano poco o nulla: colpo di testa di Gimenez, parato da Lloris, per la Celeste mentre per i francesi colpo di testa sballato di Mbappè.

Nel finale di tempo, però, la Francia alza ulteriormente il baricentro e al 40' passa in vantaggio con Varane che, sugli sviluppi di una punizione di Griezmann, anticipa tutti ed insacca di testa, 0-1. L'Uruguay prova subito a reagire e al 44' va ad un passo dal pareggio  con Caceres che, sugli sviluppi di una punizione, colpisce di testa a botta sicura ma Lloris salva i suoi con un miracolo.

La seconda frazione di gioco si apre con il solito canovaccio tattico con la Francia che, nonostante il vantaggio, continua a fare la partita nei confronti di un Uruguay con poche idee. Tabarez lo capisce e dopo un quarto d'ora getta nella mischia Rodriguez e Maxi Gomez ma al 61' raddoppia la Francia con Griezmann che calcia col mancino dalla distanza, Muslera si lascia scappare la sfera che si insacca lentamente, 0-2.

La Celeste accusa il colpo e al 73' la Francia sfiora il tris  con Tolisso che la piazza col destro dai 20 metri, palla alta di pochissimo. Con il passare dei minuti i ritmi si abbassano ulteriormente con la Francia che controlla senza problemi fino alla fine. I transalpini battono 2-0 l'Uruguay e si qualificano in semifinale dove troveranno la vincente tra Brasile e Belgio.