Mondiali Russia 2018 - Francia in finale, battuto il Belgio 1-0: la gioia dei blues
https://twitter.com/equipedefrance

Mondiali Russia 2018 - Francia in finale, battuto il Belgio 1-0: la gioia dei blues

Le parole del tecnico rossonero: "La finale di due anni fa (a Euro 2016) non è ancora digerita, è sempre rimasta lì. Quindi vedremo domani tranquillamente chi sarà (in finale)".

ari-radice
Arianna Radice

La Francia è la prima finalista del Mondiale di Russia 2018: i blues hanno battuto per 1-0 grazie al gol di Umtiti il Belgio nella semfinale di San Pietroburgo.La nazionale francese domenica a Mosca, alle ore 17, scenderà in campo per la sfida per il titolo contro la vincente dell'altra sfida, Inghilterra-Croazia, in programma domani nella capitale russa. 

Tanta la felicità nei volti dei francesi partendo in primis dal proprio allenatore, Deschamps: "Oggi siamo in finale, ci prepareremo bene con lo staff. Avremo una preparazione specifica. È una finale. Fa male perdere, lo sappiamo. Questo è eccezionale. Sono felice con i miei giocatori, sono giovani ma hanno giocato con una buona mentalità contro un buon Belgio".

"La partita appartiene ai giocatori. Quando vedo questo gruppo, quelli che giocano, quelli che non giocano. È incredibile dentro e fuori dal campo. Stiamo guadagnando forza, sempre stasera, contro un Belgio molto bello. Abbiamo lavorato molto in difesa e abbiamo avuto contro di uccidere prima, ma anche" chapeau "per i miei giocatori che giocheranno questa finale".

Deschamps è il primo campione del mondo come giocatore a raggiungere una finale da allenatore: "Mi sento molto felice, un sacco di orgoglio, questo gruppo è stato insieme per 49 giorni. Sono successe molte cose difficili ma siamo già alla fine. È il merito di tutti.. Se siamo nella finale della Coppa del Mondo è per quelli che sono nel campo del gioco. La finale di due anni fa (a Euro 2016) non è ancora digerita, è sempre rimasta lì. Quindi vedremo domani tranquillamente chi sarà (in finale)".

Umtiti è l'autore del gol vittoria: "Abbiamo raggiunto uno dei nostri obiettivi che era quello di raggiungere la finale e sono molto felice".

C'è grande felicità sul volto di Mbappe: "Non ho le parole, è straordinario. Anche nei miei sogni più grandi, e sono un grande sognatore, non l'avrei mai immaginato".

VAVEL Logo