Champions League, primo turno preliminare: sorpresa Suduva, cade l'APOEL. A valanga il Ludogorets
Fonte: Ludogorets official Twitter

Champions League, primo turno preliminare: sorpresa Suduva, cade l'APOEL. A valanga il Ludogorets

Perde il Rosenborg in Islanda, pareggio senza gol tra Kukesi e Valletta.

Andreazz
Andrea Indovino

Il primo turno preliminare di Champions League, spalmato su due giorni, si è concluso nella serata di ieri con le restanti otto partite in programma. Alcuni pronostici sono stati rispettati ed altri no. Non sono mancate le sorprese, una addirittura clamorosa. Cade a sorpresa, inaspettatamente, l'Apoel sul campo del Suduva sotto i colpi dell'incredibile eroe di giornata: Rigino Cicilia, attaccante di nazionalità curacaoana, classe '94, che nei primi 19' di contesa realizza ben 3 gol, affossando i ciprioti, i quali si rialzano soltanto parzialmente, chiudendo la gara sotto 3 a 1. Qualificazione non del tutto compromessa, ma nel ritorno c'è da cambiare passo.

Pari esterno per la Stella Rossa in casa dei lettoni dello Spartaks Jurmala; i serbi dominano per lunghi tratti, ma non riescono a sbloccare il risultato e sfondare il muro dei padroni di casa. La qualificazione va quindi conquistata al ritorno, in patria, nell'inferno del Marakana di Belgrado. Chi chiude la pratica - con largo anticipo - è invece il Ludogorets Razgrad, che infligge una pesante sconfitta ai nordirlandesi del Crusaders: 7-0, con tripletta dello scatenato Swierczok. L'Astana svolge il compitino e batte solo 1-0, di rigore, i montenegrini del Sutjeska, stesso risultato per lo Spartak Trnava sullo Zrinjski.

Pesante la vittoria del Qarabag - avversario della Roma nella scorsa fase a gironi della Champions League - a Lubiana (1-0) contro i padroni di casa dell'Olimpia, mentre si conclude con un nulla difatto, un pareggio senza gol, la sfida tra il Kukesi ed i maltesi del Valletta. La gara 'nordica' tra il Valur ed il Rosenborg vede vincitore il club islandese, a sorpresa, un 1-0 che però lascia il discorso qualificazione totalmente aperto in previsione del ritorno a Trondheim.

Questi i risultati:

Astana (Kaz) - Sutjeska (Mne) 1-0
Spartak Trnava (Svk) - Zrinjski (Bih) 1-0
Spartaks Jurmala (Lat) - Stella Rossa (Srb) 0-0
Suduva (Ltu) - Apoel (Cyp) 3-1
Kukesi (Alb) - Valletta (Mlt) 0-0
Ludogorets (Bul) - Crusaders (Nir) 7-0
Olimpija Ljubljana (Slo) - Qarabag (Aze) 0-1
Valur (Ice) - Rosenborg (Nor) 1-0

 

VAVEL Logo

Champions League Notizie

6 ore fa
13 giorni fa
13 giorni fa
13 giorni fa
13 giorni fa
13 giorni fa
13 giorni fa
13 giorni fa
14 giorni fa
14 giorni fa
14 giorni fa