ICC - Salah e Manè ribaltano il Manchester City: il Liverpool vince 1-2
Fonte foto: Twitter Liverpool

ICC - Salah e Manè ribaltano il Manchester City: il Liverpool vince 1-2

La squadra di Guardiola passa in vantaggio con Sanè ma Salah e Manè regalano il successo alla compagine di Klopp

Alessio17
Alessio Evangelista
MANCHESTER CITY BRAVO (46' HART); DENAYER (46' GOMES), GARCIA, HUMPHREYS, BOLTON (74' GARRE), MAHREZ (74' BASHIRU), ZINCHENKO (64' ADARABIOYO), FODEN, HARRISON (64' ROBERTS), NMECHA (46' SANE), DIAZ (46' BERNANDO SILVA). ALL. GUARDIOLA
LIVERPOOLKARIUS (46' KEHELLER); CLYNE (62' GRUJIC), GOMEZ (46' KLAVAN), VAN DIJK, (66' PHILLIPS) ROBERTSON (62' MORENO), MILNER (66' CHIRIVELLA), FABINHO (62' CAMACHO), WIJNALDUM (46' WOODBORN), LALLANA (46' MANE), STURRIDGE (46' SOLANKE), JONES (62' SALAH). ALL. KLOPP
SCORE1-2. 1-0 57' SANE, 1-1 63' SALAH, 1-2 94' RIG. MANE
ARBITROSTOICA AMMONITI: VAN DIJK (L) GOMES (M)
NOTMETLIFE STADIUM INCONTRO VALIDO PER L'INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP

Nel match valido per l'International Champions Cup il Liverpool batte il Manchester City 2-1 prendendosi la seconda vittoria in questa competizione mentre la compagine di Guardiola raccoglie il secondo k.o in pochi giorni. Succede tutto nella seconda frazione di gioco con il City che passa in vantaggio con Sanè ma Salah impatta subito. Nel finale di partita, il Liverpool completa la rimonta grazie al gol di Manè. 

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni, 3-5-2 per il Manchester City con Nmecha e Diaz a comporre il reparto offensivo mentre il Liverpool risponde col 4-3-3 con Lallana, Sturridge e Jones a formare il tridente d'attacco. 

Buona partenza del Manchester City, Nmecha, dopo dieci minuti, si fa subito vedere con un bel destro ma Karius risponde presente. I ritmi non sono trascendentali nella prima frazione di gioco, anche a causa delle pessime condizioni del campo, con la compagine di Guardiola che gestisce il possesso mentre il Liverpool aspetta e riparte. Al 31' Zinchenko si mette in proprio ma il suo calcio di punizione non inquadra lo specchio della porta. Il primo squillo della squadra di Klopp, invece, arriva al 42'. Jones, sugli sviluppi di un cross da destra, anticipa l'avversario ma il suo colpo di testa si perde alto di poco. 

Nella seconda frazione parte forte il Manchester che al 52' va ad un passo dal vantaggio. Sanè calcia col piatto da ottima posizione ma Kelleher si fa trovare pronto. La gioia è rimandata di qualche minuto perché al 57' la squadra di Guardiola passa proprio con Sanè che entra in area e col diagonale mancino insacca, 1-0. Il Liverpool non accusa il colpo e al 63' trova subito il pareggio con il neo entrato Salah che, sugli sviluppi di un cross da destra, insacca tutto solo di testa, 1-1.

La rete dell'egiziano dà la carica ai Reds che poco dopo sfiorano il vantaggio sempre con Salah, ma il suo colpo di testa viene salvato sulla linea. Sugli sviluppi del corner occasione gigantesca per l'ex Roma che si presenta davanti ad Hart ma calcia sulla traversa. Il Liverpool continua a spingere e al 94' trova il gol vittoria grazie al calcio di rigore realizzato da Manè. 

VAVEL Logo

Calcio Internazionale Notizie

31 minuti fa
2 ore fa
3 ore fa
14 ore fa
un giorno fa
un giorno fa
19 ore fa
2 giorni fa
19 ore fa
3 giorni fa
3 giorni fa