Everton, si insiste per Digne e Yerry Mina

I Toffees si preparano a concludere il doppio colpo dal Barcellona

Everton, si insiste per Digne e Yerry Mina
Yerry Mina,vavel espana

Dopo aver concluso tra lo scetticismo generale l'acquisto di Richarlison dal Watford, l'Everton è pronto a portare a Liverpool due nuovi giocatori direttamente dalla Spagna: il francese Lucas Digne e il colombiano Yerry Mina

Il primo è ben noto in Italia, in particolar modo a Roma. Passato per la squadra della capitale fra il 2015-2016, Digne ha collezionato 3 gol in 33 presenze; non male per un terzino. Dopo essere arrivato due anni fa in Catalogna, il francese ha collezionato solamente 27 presenze, troppo poche ma comprensibili visti i fenomeni a disposizione dell'attuale allenatore blaugrana, Ernesto Valverde. Ora per il Barcellona è tempo di cedere e di monetizzare e tra i "sacrifici" diventa sempre più evidente il nome del 25enne originario di Meaux. Ecco, dunque, l'interesse dei Toffees, della parte blu di Liverpool. Secondo i media spagnoli, infatti, i contatti fra la squadra spagnola e la squadra inglese si sarebbero intensificati, lasciando presagire il fatto che la trattativa sia arrivata ad uno stato avanzato che avvicinerebbe Lucas Digne alla Premier League. Le ultime indiscrezioni parlano di un offerta di 15 milioni di sterline, circa 17 milioni di euro; si attendono sviluppi nei prossimi giorni.

Un altro nome posto nella lista dei desideri del manager dell'Everton, Marco Silva, è quello del colombiano Yerry Mina, sempre di proprietà del Barcellona. Acquistato nel mercato di gennaio dai blaugrana per una cifra vicina ai 12 milioni euro, il difensore centrale messosi in mostra nel mondiale di Russia potrebbe lasciare la Spagna dopo appena 6 presenze. Nonostante la clausola di 100 milioni di euro, il Barça sarebbe disposto a rivedere e modificare il prezzo del cartellino; le squadre interessate al colombiano ex Palmeiras e Santa Fe sono diverse: spiccano Borussia Dortmund Lione, oltre all'Everton. Quest'ultima sarebbe la formazione più vicina all'acquisto del difensore centrale mediante un'offerta che si aggira tra i 26 e i 30 milioni di sterline (tra i 30 e i 34 milioni di euro); compenso monetario che, quindi, si avvicina ai 35 milioni di euro richiesti dal Barcellona. Goodison Park è pronto ad abbracciare un nuovo difensore centrale? Può darsi visto il rifiuto di un'offerta del Borussia Dortmund. Sarebbe curioso come, stavolta, il portiere dei Toffees Pickford dovrà affidarsi alla forza fisica di Mina che in occasione del mondiale russo ha rischiato di buttare fuori gli inglesi con il suo perentorio colpo di testa. 

Sul fronte uscite, intanto, sembra vicino il trasferimento dell'ex Ajax Davy Klaassen al Werder Brema per una cifra che si avvicina alle 12 milioni di sterline, 13 milioni contando i bonus (circa 14 milioni di euro). Arrivato lo scorso anno per una cifra vicina alle 24 milioni di sterline (27 milioni di euro) l'olandese ha collezionato solo 16 presenze in totale nelle varie competizioni. Con un contratto di quattro anni è pronto a raggiungere la Germania.