ICC - Terrier annulla la rimonta del Benfica: l'OL vince 2-3
Fonte: Twitter

ICC - Terrier annulla la rimonta del Benfica: l'OL vince 2-3

Il Lione di Genesio si fa rimontare di due gol, poi vince grazie alla rete del subentrato Terrier. Nel finale si fa male Cornet.

GiorgioFreschi
Giorgio Freschi
Benfica4-1-4-1 | Vlachodimos; Andre Almeida, Ruben Dias (Conti, min. 46), Jardel (Lema, min. 86), Grimaldo (Ribeiro, min. 85); Fejsa (Semedo, min. 71), Salvio (Rafa, min. 71), Fernandes (Samaris, min. 86), Pizzi (Jonas, min. 71), Cervi (Zivkovic, min. 46), Ferreyra (Castillo, min. 46).
Lione4-3-1-2 | Gorgelin; Tete (Dubois, min. 65), Marcelo, Morel, Mendy; Ndombelé (Diop, min. 67), Tousart, Aouar (Ferri, min. 75), Depay (Cornet, min. 74 e Martins, min. 94), Traoré (Rafael, min. 87), Mariano (Terrier, min. 66).
SCORE0-1, min. 40, Marcelo. 0-2, min. 45, Traoré. 1-2, min. 59, Pizzi. 2-2, min. 64, AG Marcelo. 2-3, min. 83, Terrier.
ARBITROAmmonito Depay (min. 24).
NOTMatch valido per la International Champions Cup 2018. Si gioca all'Estadio Algarve di Faro.

Termina 2-3 per i francesi una bellissima partita tra il Benfica e il Lione, che quindi si porta a casa la prima vittoria nei 90' regolamentari nella ICC dopo quella arrivata dagli undici metri contro l'Inter. Il Benfica rimonta il doppio svantaggio nel secondo tempo, dopo aver colpito addirittura tre pali, grazie anche all'autogol di Marcelo che al 40' aveva sbloccato la partita per il Lione ma, nel finale, una dormita della difesa portoghese regala la palla del definitivo 2-3 a Terrier che non sbaglia. Unica nota dolente per i francesi è, senza dubbio, l'infortunio muscolare di Cornet che entra al posto di Depay ma è costretto a lasciare il campo anticipatamente al 94'.

Lione e Benfica approcciano la partita giocando a viso aperto e senza tirarsi indietro: l’OL scende in campo praticamente con tutti i titolari, e a rendersi pericolosi in maniera particolare nei primi minuti sono i tre in attacco, con Depay che prima prova a colpire su punizione e poi il duo Mariano-Traoré che prova a sorprendere in velocità. Il Benfica un è po’ più bloccato per vie centrali e si affida soprattutto ad iniziative individuali. Ed è proprio sulla giocata di Salvio che il Benfica sfiora il vantaggio: l’argentino punta Morel, che gli lascia troppo spazio, e poi calcia sul primo palo colpendolo in pieno. A mettersi in mostra è anche l’estremo difensore del Benfica Vlachodimos che fa due super parate prima su Ndombelé poi su Depay che tengono i portoghesi avanti di un gol che può essere raddoppiato poco prima del 40’ ma a dir di no è ancora il palo, questa volta su tiro di André Almeida. Un legno che scuote il Lione che cresce e al 41’ sblocca la partita con Marcelo: il brasiliano stacca di testa e insacca sul corner battuto da Depay. Il Lione prende sempre più fiducia e prima della fine del primo tempo trova addirittura il raddoppio: palla larga per Traoré che sterza sul sinistro e la piazza dove non ci arriva Vlachodimos.

Inizia il secondo tempo, ma il Benfica resta fedele a ciò che ha fatto vedere nei primi 45’: terzo legno della serata, questa volta colpito da Pizzi, a salvare l’OL. I portoghesi costruiscono tante occasioni e al 10’ del secondo tempo la palla per accorciare le distanza ce l’ha sempre Pizzi, ma tira debolmente dal centro dell’area di rigore, trovando però una deviazione in corner. Ma alla terza occasione il numero 21 portoghese trova il gol dell’1-2: ottimo il suo inserimento concluso poi con il tocco sotto a superare Gorgelin. Il Benfica cresce e mette alle strette il Lione, costringendolo all’errore che arriva al 64’: Marcelo va in spaccata e in maniera carambolesca insacca nella propria rete. La situazione sembra essersi ribaltata quando due minuti dopo il pari del Benfica riparte Mariano e calcia sul palo. Una serie di cambi vede l’ingresso, tra gli altri, di Martin Terrier che all’83’ colpisce sulla disattenzione della difesa del Benfica che se lo dimentica e lui non perdona: 3-2 e partita chiusa, con l’OL che si porta a casa i tre punti nella ICC.

VAVEL Logo

    Calcio Internazionale Notizie

    4 ore fa
    3 ore fa
    6 ore fa
    8 ore fa
    13 ore fa
    15 ore fa
    17 ore fa
    un giorno fa
    un giorno fa
    un giorno fa
    2 giorni fa