Europa League - L'Atalanta demolisce il Sarajevo 0-8
Fonte foto: Twitter Atalanta

Europa League - L'Atalanta demolisce il Sarajevo 0-8

La compagine orobica si qualifica al terzo turno di Europa League grazie alla tripletta di Barrow, alle doppiette di Gomez e Palomino e la rete di Masiello.

Alessio17
Alessio Evangelista
SARAJEVOPAVLOVIC; HEBIBOVIC, DUPOVAC, MUJAKIC, PIDRO, ADUKOR, RAHMANOVIC (75' STANOJEVIC), SISIC (84' TATAR), VELKOSKI, HALILOVIC, AHMETOVIC (69' HANDZIC). ALL. MUSEMIC
ATALANTABERISHA: TOLOI (75' CASTAGNE), PALOMINO, MASIELLO, HATEBOER, DE ROON (55' ZAPATA), FREULER (81' VALZANIA), GOSENS, PESSINA, BARROW, GOMEZ. ALL. GASPERINI
SCORE0-8. 0-1 4' PALOMINO, 0-2 14' GOMEZ, 0-3 18' MASIELLO, 0-4 27' GOMEZ, 0-5 38' PALOMINO, 0-6 51' BARROW, 0-7 70' BARROW, 0-8 87' BARROW
ARBITROATTWELL AMMONITI: TOLOI (A), HEBIBOVIC, ADUKOR (S)
NOTHASE STADION INCONTRO VALIDO PER IL SECONDO TURNO PRELIMINARE DI EUROPA LEAGUE

Nel match valido per il secondo turno di Europa League l'Atalanta schianta 0-8 il Sarajevo qualificandosi al terzo turno. Dopo il 2-2 dell'andata, subito in rimonta in quel di Reggio Emilia, la compagine orobica chiude il discorso già nella prima frazione di gioco grazie alle doppiette di Gomez e Palomino e la rete di Masiello. Nella ripresa arriva lo show di Barrow che realizza una tripletta.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per il Sarajevo con Sisic, Velkoski e Halilovic a supporto di Ahmetovic mentre l'Atalanta risponde col 3-4-1-2 con Pessina dietro al tandem offensivo composto da Gomez e Barrow. 

Pronti via e dopo quattro minuti l'Atalanta passa in vantaggio con Palomino che, dopo una serie di batti e ribatti, insacca da pochi passi, 0-1. Inizio traumatico per la compagine bosniaca, visto che al 14' arriva il raddoppio dell'Atalanta con uno straordinario gol di Gomez che, con un esterno dai trenta metri, lascia di sasso l'estremo di casa, 0-2. Non è finita qui perché al 18' arriva il tris con Masiello che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, insacca col destro, 0-3. La partita non esiste praticamente più e al 27' l'Atalanta fa poker con Gomez che, dalla distanza, sorprende un rivedibile Pavlovic, 0-4. Ne finale di tempo arriva anche la quinta rete della compagine orobica con Palomino che fa doppietta grazie ad un bel piatto in corsa, 0-5 e primo tempo agli archivi. 

La seconda frazione di gioco si apre con la sesta rete dei nerazzurri con Pavlovic che sbaglia un disimpegno, Barrow ne approfitta e da pochi passa insacca, 0-6. La sfida assume i contorni di un'amichevole e al 60' gli orobici sfiorano la settima rete con Palomino ma il Sarajevo si salva miracolosamente. Poco dopo ci prova anche Gosens ma Pavlovic se la cava in qualche modo. Al 70', però, arriva il settimo gol della Dea con Barrow che fa doppietta con un bel diagonale mancino, 0-7. Nel finale c'è spazio per la tripletta del numero 99 che, da due passi, insacca per l'0-8. E' l'ultima emozione del match: l'Atalanta demolisce il Sarajevo e accede al terzo turno di Europa League.

VAVEL Logo

    Europa League Notizie

    18 giorni fa
    18 giorni fa
    18 giorni fa
    19 giorni fa
    19 giorni fa
    un mese fa
    un mese fa
    un mese fa
    un mese fa
    un mese fa
    2 mesi fa