Barcellona, Vidal si presenta: "Sono nel miglior club al mondo, voglio vincere tutto"

Le parole dell'ex centrocampista del Bayern Monaco nella conferenza stampa di presentazione.

Barcellona, Vidal si presenta: "Sono nel miglior club al mondo, voglio vincere tutto"
Fonte foto: Twitter Barcellona

Arturo Vidal si presenta ufficialmente al Barcellona. L'ex centrocampista della Juventus è stato prelevato dai catalani dal Bayern Monaco a fronte di un corrispettivo di 20 milioni versato nelle case del club tedesco. Il cileno, strappato in extremis alla concorrenza, - in particolar modo all'Inter -, ha firmato un contratto triennale che lo legherà alla compagine di Ernesto Valverde fino al 2021, con una clausola pari a 300 milioni di euro. Queste le sue prime parole nella conferenza stampa di presentazione a cominciare, ovviamente, dalle sensazioni per questa nuova sfida: "Sono molto contento di essere nel miglior club del mondo e con i migliori giocatori. Arrivo con molta energia, sono in forma e con la voglia di vincere tutti i titoli possibili in questi tre anni. La Champions è il primo obiettivo".

Il cileno, poi, prosegue: "Arrivare qui è un ulteriore passo avanti rispetto al Bayern Monaco. Sono pronto per dare il mio contributo e avere la fiducia di tutti i tifosi, darò la vita in campo". Arturo Vidal sarà il terzo cileno nella storia del Barcellona: "E' un orgoglio per me essere il terzo cileno nella storia di questo club. Non mi sento il miglior giocatore del mio paese, penso solo ad allenarmi e fare bene".

Su uno dei prossimi compagni, Lionel Messi: "Non vedo l'ora di giocare lui, è il migliore della storia ma ci sono altri grandi giocatori in questo club. Spero di essere alla loro altezza". Sui suoi trascorsi nelle sfide contro il Real Madrid, in cui il giocatore si è mostrato spesso polemico: "Non sono anti-madridista, li rispetto come avversari". Infine una battuta sul possibile arrivo di Paul Pogba, suo compagno di squadra ai tempi della Juventus: "Non so nulla di questa cosa, in questo momento penso solo a dare il 100% per vincere titoli sin da subito".