Premier League, le ufficialità del Deadline Day
Lucas Perez con la sua nuova maglia, quella del West Ham. | @LP10official, Twitter.

Premier League, le ufficialità del Deadline Day

Le notizie più rilevanti delle ultime ore del calciomercato inglese, che si è chiuso alle ore 18:00, in attesa di conoscere l'esito di alcune trattative

Phillip-Sottile
Gianluigi Sottile

È l'ultimo giorno utile per effettuare operazioni in entrata per quanto riguarda il calciomercato delle squadre della Premier League ed ovviamente, oggi, dall'Inghilterra sono giunte notizie a raffica. Facciamo un piccolo riepilogo della giornata, citando tutto ciò che hanno ufficializzato i club del campionato più spettacolare del mondo entro il termine di chiusura della sessione (cioè le ore 18 di oggi).

Partiamo in casa West Ham, dove il nome di giornata è quello di Lucas Perez. Con un video un po' particolare, gli Hammers hanno annunciato l'arrivo dall'Arsenal di questo attaccante, per circa 4 milioni di sterline. I londinesi completano così un attacco davvero stellare. Yarmolenko, Felipe Anderson, Arnautovic, Hernandez, Lanzini ed ora pure lo spagnolo: Manuel Pellegrini potrà divertirsi parecchio nel scegliere come schierare tutti questi giocatori. Non meno scenografico l'arrivo di Carlos Sanchez dalla Fiorentina, colpo letteralmente last-minute di cui al momento si sa poco.

Molto attivo anche l'Everton, che conclude la sua sessione con tre acquisti più che rilevanti. Erano attesi infatti sulla sponda blu di Liverpool Yerry Mina e Bernard, rinforzi che completano rispettivamente la difesa e la batteria degli esterni; a sorpresa insieme a loro è giunto André Gomes. Il portoghese arriva in prestito con diritto di riscatto, mentre il difensore verrà pagato circa 35 milioni di euro al Barcellona, secondo i report locali.

Grande colpo anche per il Wolverhampton, che si assicura le prestazioni di Leander Dendoncker, talentuoso centrocampista dell'Anderlecht. Per poco meno di 15 milioni di euro, i Wolves si sono assicurati un giocatore di grande prospettiva, tramite un prestito con obbligo di riscatto. La stessa squadra ha anche annunciato l'arrivo del classe 1999 norvegese John Kitolano.

Si è mosso riguardo i giovani invece il Manchester City, che ha prelevato dal Melbourne il 19enne Daniel Arzani, esterno d'attacco e di talento il quale dovrebbe essere a breve girato in prestito al Celtic. Al contempo, gli Sky Blues hanno ceduto al Preston North End (in Championship) la punta Lukas Nmecha, che ha svolto la pre-season con i "grandi" ma evidentemente non ha convinto.

In chiusura, da segnalare l'arrivo di Isaac Mbenza all'Huddersfield Town dal Montpellier (in prestito). Il Cardiff City ha invece chiuso per Victor Camarasa ed Harry Arter, rispettivamente provenienti dal Betis Siviglia e dal Bournemouth. Sorride anche il Brighton, che a gennaio accoglierà Dan Burn, difensore centrale destinato a restare tre mesi in prestito al Wigan, squadra ormai ex proprietaria del suo cartellino; arriverà invece immediatamente il 17enne svedese Peter Gwargis, dal Sodra. Seguiranno in ogni caso ulteriori aggiornamenti sulle trattative "rimaste in sospeso", di cui non si sa per ora l'esito.

VAVEL Logo