Vavel Road To Bundesliga 2018/2019 - Ducksch guida il Fortuna Düsseldorf verso la salvezza
Vavel Road To Bundesliga 2018/2019 - Ducksch guida il Fortuna Düsseldorf verso la salvezza | Twitter Fortuna Dusseldorf

Vavel Road To Bundesliga 2018/2019 - Ducksch guida il Fortuna Düsseldorf verso la salvezza

I Flingeraner tornano nella massima serie dopo cinque anni di assenza e lo fanno con una squadra che dovrà lottare sino alla fine per conquistare la permanenza. Ducksch e Barkok sono gli uomini in più.

Zagor92
Andrea Mauri

La vittoria della Zweite Liga, seconda serie tedesca, ha permesso al Fortuna Düsseldorf di ritornare in Bundesliga dopo un'assenza di cinque anni, troppo per un club che nel suo palmarés vanta anche un titolo di campione di Germania e due DFB Pokal. Nella cavalcata in Zweite grandi meriti vanno al bomber Rouwen Hennings, capace di mettere a segno 13 gol durante l'annata, ma il suo ruolo quest'anno potrebbe venire ridimensionato e non poco. 

I Flingeraner, infatti, si sono assicurati la firma di Marvin Ducksch la vera rivelazione della scorsa stagione in serie cadetta. L'attaccante ventiquattrenne ha trascinato l'Holstein Kiel al playout contro il Wolfsburg con le sue diciotto reti mostrando freddezza da vero numero nove, ma anche un ventaglio di movimenti da grande attaccante oltre che assist da numero dieci, cifra che porta sulla schiena ormai da qualche anno. Lui sarà il nuovo faro dell'attacco biancorosso, la speranza per ottenere la permanenza in Bundesliga e sarà anche l'occasione per l'ex Borussia Dortmund di mettersi in mostra nel massimo livello tedesco, dove sinora ha raccolto solo quindici presenze ed un gol con le maglie dei gialloneri e del Paderborn. 

Oltre a Ducksch, gli altri grandi arrivi dell'estate a Düsseldorf sono quelli di Aymen Barkok e Dodi Lukebakio. Il primo arriva in prestito oneroso dall'Eintracht Francoforte ed è un classe 1998 di cui si sente parlare ormai da due anni, sin da quando è diventato il più giovane esordiente a segnare un gol in Bundesliga, e quest'anno - dopo esser finito sul taccuino di molte squadre tra cui Arsenal e Torino - avrà l'occasione per mostrare tutto il talento. Il giovane tedesco è una scommessa molto interessante e con buone probabilità di essere vinta. Sarà curioso vederlo in azione con Ducksch, potenzialmente sono una coppia esplosiva. Il terzo acquisto da tenere d'occhio, Lukebakio, arriva invece in prestito dal Watford dopo l'annata passata in Belgio tra Anderlecht, squadra che lo ha ceduto agli inglesi, e Charleroi. Il ventunenne belga è un'ala dotata di grande tecnica e velocità, oltre che di una buona lettura dell'azione. 

Guardando alle due neopromosse, il Düsseldorf è certamente quella meglio attrezzata per restare in Bundesliga con il giusto mix tra scommesse e giocatori che hanno già esperienza al massimo livello tedesco. Molto dipenderà dal rendimento dei tre citati sopra, ma la sensazione è che i biancorossi possano battagliare ad armi quasi pari con Mainz, Friburgo ed Hannover quantomeno per il posto al playout. 

VAVEL Logo