Ligue 1 del sabato: bene PSG e Tolosa, crollo verticale del Nizza
source photo: twitter PSG

Ligue 1 del sabato: bene PSG e Tolosa, crollo verticale del Nizza

Il Paris Saint Germain inanella la terza vittoria consecutiva, confermandosi la formazione più forte della Ligue 1. Crollo verticale del Nizza, che perde in casa contro un Dijon sorprendente. Pari, invece, tra Montpellier e Saint Etienne.

antonio-abate
Antonio Abate

Il Paris Saint-Germain non ha affatto intenzione di fermarsi. Dopo due vittorie consecutive, i ragazzi di Tuchel ingranano anche la terza, superando per tre reti ad uno il malcapitato Angers. Dopo un primo tempo scosso dalle reti di Cavani e Mangani, ci pensando Neymar e Mbappe' a far esultare i propri tifosi. Sorprendente poker fuori casa, poi, per il Dijon, che supera per 4-0 un Nizza irriconoscibile e lontano parente della sorprendente creatura ammirata due anni fa. Succede tutto nella ripresa: Aguerd apre i giochi, Haddadi e Keita calano il tris. Sul finale di gara, il classe '98 marca la personale doppietta.

Buonissima vittoria anche per il Tolosa, che batte il Nimes e si conferma una delle formazioni più in forma di questa primissima parte di stagione. Decide la sfida, una rete di Gradel, che da calcio di rigore si fa perdonare l'errore dagli undici metri del primo tempo. Scialbo 0-0, poi, tra Saint Etienne e Montpellier. Come previsto, les verts non riescono a scardinare la difesa degli arcigni padroni di casa, che si confermano davvero compatti a livello difensivo.

Successo importantissimo anche per l'Amiens, che contro il Reims disputa una sfida accorta e pungente. I grigi, avanti nel primo tempo con Gnahore, allungano nella ripresa grazie a Ghoddos e Konate, che sul finale di gara marca la propria personale doppietta. Nei minuti conclusivi di frazione, c'è spazio per il goal della bandiera di Cafaro. Pari con goal, infine, tra Nantes e Caen: apre i giochi l'ospite Crivelli, Sala fa 1-1 nel finale di gara.

VAVEL Logo