La difesa rimane un problema, il Lipsia non riesce più a vincere

La difesa rimane un problema, il Lipsia non riesce più a vincere

Un errore difensivo permette al Düsseldorf di andare in vantaggio, Augustin ripara i danni.

alex_piombi
Alex Piombi
RB Leipzig Gulacsi; Mukiele, Upamecano, Ilsanker, Saracchi; Kampl, Demme (Poulsen, min. 86), Forsberg, Bruma (Sabitzer, min. 53); Augustin (Cunha, min. 71), Werner.
Fortuna Düsseldorf Rensing; Ayhan, Hoffmann, Kaminski; Zimmermann (Stoger, min. 80), Morales, Sobottka, Giesselmann; Zimmer, Ducksch (Karaman, min. 90), Hennings (Raman, min. 69).
SCORE0-1, min. 46, Zimmermann. 1-1 min. 68, Augustin.
ARBITROMarco Fritz (Ger). Ammonisce: Giesselmann (min. 28), Sobottka (min. 33), Cunha (min. 74), Hoffmann (min. 74), Stoger (min. 84).
NOTRed Bull Arena di Lipsia

Dopo la sconfitta a Dortmund, il Lipsia deve dimostrare di essere una squadra solida e per farlo è obbligato a vincere in casa contro il neopromosso Fortuna Düsseldorf. In settimana la squadra allenata da Ralph Rangnick ha rischiato l'eliminazione in Europa League, salvato solo nel recupero grazie ad il rigore segnato da Emil Forsberg. Turnover per i sassoni, Mukiele fa il suo esordio in Bundesliga, Ilsanker affianca Upamecano in difesa, mentre Bruma prende il posto dell'austriaco Sabitzer. Per il Düsserdorf subito spazio dal primo minuto per il neo arrivato Kaminski, centrale difensivo ex Stoccarda. 

Gli ospiti vogliono sorprendere fin da subito. Dursch riceve un bel pallone, prova a battere Gulacsi ma il portiere ungherese mantiene il risultato. Ancora Dursch cerca di inserirsi, Fritz nota il fuorigioco. I tori rossi danno qualche segnale di vita con Kampl che prova la conclusione da fuori area. Anche Augustin vuole il gol ma il suo tentativo è inutile. Incomincia a vedersi anche Werner. Mukiele vede l'attaccante tedesco in area e lo serve che però è in posizione di offside. In questa prima mezz'ora bisogna registrare la buona prova della difesa del Fortuna, che rischia poco e non fa filtrare palloni. Occasione Lipsia: Forsberg crossa in area per Werner, il tedesco tira al volo ma non è preciso. Annullato il vantaggio al Lipsia: Augustin è in fuorigioco al momento del tiro di Forsberg, sulla ribattuta segna perciò Fritz annulla. Si conclude il primo tempo con poche emozioni e un gran lavoro delle due difese.

Subito gol del Düsseldorf: Zimmermann viene dimenticato dalla fragile difesa del Lipsia e calcia liberamente. 1-0 per gli ospiti. Continua a pesare nei risultati l'inesperienza della squadra di Rangnick. Kampl cerca di tenere in partita il Lipsia con una conclusione dal limite che finisce fuori di poco. Ecco il pareggio: Passaggio perfetto per Augustin che insacca senza problemi e riporta in parità la partita. Entra in campo Cunha e subito si mette in mostra mettendo in mezzo un buon cross che la difesa del Düsseldorf spazza. Werner vuole scrivere il suo nome sul tabellino ma colpisce il palo. Il raddoppio del Lipsia è nell'aria, ma i tori rossi fanno fatica a gestire l'ultimo pallone. Prova di tutto Rangnick per vincere la partita: Entra Poulsen ed esce Demme per dare sostanza all'attacco. La partita si conclude sull'1-1, risultato che non sorride ai padroni di casa che confermano il periodo negativo.

VAVEL Logo