UEFA Nations League: vincono Finlandia e Grecia, nove goal nella Lega D
source photo: twitter Uefa Nations League

UEFA Nations League: vincono Finlandia e Grecia, nove goal nella Lega D

Partite interessanti e ricche di goal, nelle partite di Nations League di ieri sera. Oltre ai successi di Svizzera ed Inghilterra, conquistano i tre punti anche Grecia e Finlandia, che cominciano al meglio la loro competizione. Dilaganti vittorie anche per Bielorussia e Lussemburgo.

antonio-abate
Antonio Abate

Il primo turno di UEFA Nations League continua a regalare goal e spettacolo, soprattutto nelle leghe C e D. Nella terza fascia della nuova competizione calcistica europea, importante successo l'ottiene la Grecia di Skibbe, che vince in casa dell'Estonia grazie al goal di Fortounis. Una grande prova, per gli ellenici, che matano una rosa arcigna e cominciano nel modo migliore possibile la loro competizione. 

Ugualmente tirata, come prevedibile, l'incontro tra Finlandia ed Ungheria, che danno vita ad uno spettacolo molto equilibrato. A sbloccarla, ci pensa infatti Teemu Pukki, attaccante attualmente in forza al Norwich. Una vittoria davvero importante, per i finnici, che possono così affrontare con maggiore tranquillità la loro seconda sfida con l'Estonia. 

Molto più dilagante, la vittoria della Bielorussia, che segna addirittura cinque goal al modesto San Marino. Scesi in campo con un offensivo 4-3-3, i bulgari concludono il primo tempo sul 2-0 grazie ai goal di Stasevich e Dragun. Nella ripresa, i padroni di casa dilagano con Saroka, a cui fanno seguito le marcature vincenti di Dragun e Kovalev. 

Discorso analogo per il Lussemburgo, che si regala una notte fa sogno contro i deboli avversari della Moldavia. Il piccolo paese sui Pirenei segna infatti quattro goal ai rispettivi avversari, covando serie chances di passare il turno. Il primo tempo si conclude con il vantaggio lussemburghese di Malget, Thill e Sinani allungano nella ripresa. Chiude definitivamente i conti, Martins. 

VAVEL Logo