Liga- Il Barcellona soffre, ma vince 2-1 sul campo della Sociedad

Elustondo spaventa i blaugrana, che risorgono nella ripresa con Suarez e Dembele

Liga- Il Barcellona soffre, ma vince 2-1 sul campo della Sociedad
REAL SOCIEDAD
1 2
BARCELLONA
REAL SOCIEDAD : REAL SOCIEDAD (4-3-1-2): Rulli; Zaldua, Aritz, Moreno, Theo; Illarramendi, Zubeldia, Pardo; Zurutuza; Oyarzabal, Juanmi All. Garitano
BARCELLONA: BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piquè, Umtiti, Jordi Alba; Sergi Roberto, Rakitic, Rafinha; Dembelè, Messi, Suarez All. Valverde
SCORE: 12' ELUSTONDO 63'SUAREZ 66' DEMBELE
ARBITRO: ARBITRO: Carlos Del Cerro Grande NOTE: Ammoniti Illarramendi (R) e Umtiti (B)

Il nuovo Anoeta ha accolto la prima in casa della squadra basca. Avversario migliore per l'inaugurazione del nuovo impianto non poteva esserci come il Barcellona. Blaugrana non nella loro migliore versione, ma che sbancano il tavolo e ottengono tre punti importanti, in attesa della risposta Real a Bilbao stasera. Il Barcellona conferma il 4-3-3 più famoso del mondo, a cui Valverde non vuole rinunciare con Messi, Suarez e Dembele. La Sociedad si affida a Illaramendi a centrocampo insieme con Pardo trequartista per lanciare Juamni e Oyarzabal.

CRONACA DELLA PARTITA

Prime fasi di studio totale tra due squadre che si sbilanciano davvero poco. La Sociedad dimostra di non volere solo stare a guardare il possesso super del Barca e attacca in maniera convinta. Al 12' calcio di punizione dal limite per i padroni di casa per fallo commesso da Sergi Roberto: palla che spiove in area, la spizza Moreno di testa e trova il sinistro perfetto e forte di Elustondo che trafigge Ter Stegen sul suo palo. Barcellona totalmente distratto e fuori dal match fino al minuto 36 quando Piquè salta di testa, ad altezza del dischetto del rigore, ma palla sul fondo sinistro.

Il Barca reclama un rigore, arbitro al VAR, ma non reputa di assegnarlo. Il primo tempo va in archivio senza altre emozioni con i padroni di casa avanti 1-0. Nella ripresa, il Barca si accorge che è ora di giocare. Messi parte in azione personale verso la porta avversaria, scarta la difesa alla sua maniera, ma bravissimo Rulli. Ci prova Dembele di testa, ma sfiora solo il pallone. La Real Sociedad si sveglia, ma Oyarzabal spara alto. Messi, al minuto 60, prova un rasoterra preciso e grande risposta di Rulli. Al 63' Suarez pareggia i conti: l'attaccante sfrutta un rimbalzo del pallone che lo aiuta all'interno dell'area di rigore e insacca.

Al 66' Dembele raccoglie il rimbalzo e lascia partire un missile che sorprende, nella parte centrale della porta, il portiere di casa.86' minuto ci prova Juanmi a pareggiare , ma il suo colpo di testa viene controllato. Il Barcellona vince in tre minuti una partita che si era messa male e difficile, mantiene la testa della Liga in attesa del Madrid. La Sociedad ha giocato bene, confermando di essere squadra davvero interessante.