Liga- Il Real frena a Bilbao con l'Athletic (1-1)

Liga- Il Real frena a Bilbao con l'Athletic (1-1)

Isco risponde al gol di Muniain di apertura. Il Barcellona ringrazia e saluta

francesco-bruni
Francesco Bruni

Il Real doveva rispondere presente contro un Bilbao bisognoso di puntie di qualche certezza. La vittoria del pomeriggio del Barcellona doveva avere una risposta Blancos che non arriva.  I prossimi avversari della Roma, mercoledì in Champions, schierano i titolari inamovibili con il classico 4-3-3 con Bale e Asensio e la fantasia di Modric per aiutare Benzema. Il Bilbao tutto su Muniain e Susaeta a dare idee.

LA CRONACA DELLA PARTITA

Una partita davvero tirata con l'equilibrio grande protagonista come in tutti i precedenti. Incontro che parte molto bloccata, con una lunga fase di studio fino al 23' con Courtois che si becca gli applausi del San Mames per una super parata su Muniain. Alla mezz'ora, Asensio decide di provare il gol, ma il portiere del Bilbao si supera nella parata. Al 32' arriva il gol della squadra di casa: Muniain, con grande reattività, insacca un pallone che sostava nell'area di rigore. Al 36', annullato un gol ai baschi per fuorigioco di Raul Garcia.38' Modric lancia un missile preciso, ma parata straordinaria. Primo tempo con Bilbao che lo chiude in vantaggio. Nella ripresa, partita che sembra bloccata e sempre più complessa per il Real Madrid. Al 61' Ramos sciupa una grande occasione: pallone che rimbalza in area, prova il tiro, ma parata meravigliosa di riflessi puri. Il Madrid trova il pareggio al minuto 63: cross perfetto di Bale morbido, Isco trova il pallone e incorna il pareggio.

Partita che si rinchiude nella noia più totale fino alla fine senza occasioni degne di nota. Il Barcellona saluta e ringrazia un Real che perde una occasione di duello importante nello scontro Liga. Bibao che onora la partita e meriterebbe sicuramente di più.

VAVEL Logo