Il weekend di Bundes tra sfide al vertice e in coda: riflettori su BVB e Bayern
Twitter 

Il weekend di Bundes tra sfide al vertice e in coda: riflettori su BVB e Bayern

Al rientro dalla sosta per le nazionali la Bundesliga riparte con la rincorsa alla vetta occupata dal Borussia Dortmund, che fa visita allo Stoccarda. Il Bayern va a Wolfsburg, il Lipsia ad Augusta mentre il Gladbach riceve il Mainz.

giorgiofreschi
Giorgio Freschi

Riprende la rincorsa al Borussia Dortmund: la Bundesliga torna in campo dopo la sosta per le Nazionali e lo fa con incroci chiave che possono delineare la classifica sia al vertice, dove ci sono sette squadre in 4 punti, e in fondo, dove Schalke, Bayer e Hoffenheim cercano il riscatto dopo un avvio molto complicato. Domenica, a chiudere la giornata ci penseranno invece l'Herta Berlino, che ospita il Friburgo, e il Borussia Monchengladbach che riceve il Mainz. Ad aprire la giornata ci hanno invece pensato Eintracht e Fortuna Dusseldorf, finita 7-1 per i padroni di casa con manita del solo Luka Jovic.

Sabato

A scendere in campo alle 15.30 ci sono le due big del campionato, ovvero Borussia e Bayern: la squadra di Favre se la vedrà con lo Stoccarda penultimo in classifica, che scende in campo per la prima volta con il neo allenatore Winzierl, mentre i bavaresi avranno vita più complicata, sulla carta, con il Wolfsburg che però anch'esso non vince in campionato addirittura da inizio Settembre. Per il BVB i tre punti sono d'obbligo per restare in vetta alla classifica, così come per i ragazzi di Kovac che è chiamato a vincere per non rischiare anche l'esonero. Nella parte alta della classifica scenderà in campo anche il Lipsia: i Tori Rossi sono a -3 dalla vetta e contro l'Augsburg, sconfitto all'ultima proprio dal BVB, serve una vittoria per tenere almeno il passo dei gialloneri e, chissà, magari anche sfruttare qualche passo falso.

Tra chi, invece, vuole tornare in alto in classifica ci sono sicuramente Bayer Leverkusen e Hoffenheim. Dopo aver inanellato due vittorie di fila, il Bayer di Herrlich si è inceppato di nuovo contro Dortmund e Fribirgo, finendo nuovamente a +2 dall'ultimo posto in classifica: nel pomeriggio del Sabato riceverà alla BayArena l'Hannover: una vittoria per le Aspirine allontanerebbe e non poco la zona calda della classifica. Situazione simile anche per l'Hoffenheim che dopo le ultime due sconfitte cerca i tre punti contro il Norimberga che in classifica sta davanti ai ragazzi di Nagelsmann: anche in questo caso la vittoria è fondamentale sia per sopravanzare il Norimberga, sia per scacciare i pericoli.

Cala il sipario sul Sabato di Bundes lo Schalke di Domenico Tedesco con una partita delicatissima: c'è la sfida al Werder Brema quarto. La squadra dei "minatori" è riuscita a trovare i primi punti della stagione vincendo nelle ultime due uscite, ma il vero test è quello contro la squadra di Kohfeldt: dopo anni complicati il Werder è tornato a correre ad alti livelli e vuole mantenere quel posto in Europa che, almeno al momento, occupa. Ma la classifica parla chiaro: con i tre punti e la sconfitta del Borussia ci sarebbe l'aggancio in vetta. Partita, dunque, dalla massima delicatezza.

Domenica

I due posticipi domenicali vedono impegnati l'Herta e il Gladbach, entrambe a 14 punti in classifica e a -3 dalla capolista. Alle 15.30 scenderà in campo la squadra della capitale contro il Friburgo: sulla carta le due squadre si equivalgono e all'Olympiastadion si prospetta una partita molto combattuta, con gli ospiti che cercheranno il colpaccio per avvicinarsi alla zona Europa. Stando ai numeri non dovrebbe fare invece fatica il Gladbach: alle 18 si chiude l'ottava di campionato con il match contro il Mainz, che ha guadagnato solo due punti nelle ultime 4 e fatica a segnare, con solo 4 gol all'attivo. DI gol la squadra di Hecking ne ha fatti 15 e vuole incrementare il bottino per continuare la corsa alla Champions.

VAVEL Logo