La grande notte del San Paolo: il Napoli alla prova del nove con il PSG
twitter Napoli 

La grande notte del San Paolo: il Napoli alla prova del nove con il PSG

Sarà una gara decisiva per le sorti del girone C di Champions League: Napoli punti 5, Paris Saint-Germain punti 4..

ari-radice
Arianna Radice

Questa sera si vivrà una grande notte al San Paolo: il Napoli ospiterà il Paris Saint Germain in uno stadio tutto esaurito. Di fronte a 55 mila persone, gli azzurri proveranno a vincere contro i francesi per continuare il cammino in Champions League.

5 punti per i partenopei, 4 per il PSG, attualmente secondi e terzi nel raggruppamento dietro al Liverpool. Il Napoli con un successo questa sera metterebbe una seria ipoteca sulla qualificazione al turno successivo, considerando l'ipotetico vantaggio di quattro punti e la gara successiva contro la Stella Rossa al San Paolo. Lo stesso discorso però lo farà anche la squadra di Tuchel. Il pareggio potrebbe essere scomodo ad entrambe, con il destino che sarà affidato alla gara contro il Liverpool (dando per scontato la vittoria contro gli uomini di Belgrado ndr). 

In base a quanto visto anche all'andata (finita 2-2 con il pareggio nel recupero di Di Maria ndr), il Napoli può vincere. Ancelotti confermerà la stessa formazione vista a Parigi:  Mertens in attacco con Insigne, centrocampo formato da Callejon, Allan, Hamsik e Fabian. In difesa Maksimovic, Albiol, Koulibaly e Mario Rui con in porta Ospina.

Tuchel dovrà capire se Cavani sarà o no della partita: l'ex azzurro ha accusato un problema alla coscia, ieri  si è allenato, ma non è al 100% e molto probabilmente partirà dalla panchina. Buffon tornerà in porta dopo aver scontato le tre giornate di squalifica per le polemiche post Real Madrid-Juventus della passata stagione. In mezzo al campo  Meunier, Verratti, Rabiot e Bernat.  Di Maria e Neymar agiranno alle spalle di Kylian Mbappé

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Ancelotti: "Abbiamo recupero dopo la gara di venerdì. Sappiamo l'importanza e quello che dobbiamo fare, l'ambiente è carico al modo giusto e cercheremo di fare il meglio"

Tuchel: "Dite sempre che siamo favoriti, il Napoli è piccolo, l'outsider, ma noi sappiamo che è una grande sfida, il 2-2 dell'andata è meritato, potevamo fare meglio ma per 30' non siamo stati al nostro livello".

LE PROBABILI FORMAZIONI 

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian; Insigne, Mertens. All. Ancelotti

Paris Saint Germain (3-4-2-1) – Buffon; Marquinhos, Thiago Silva, Kimbembe; Meunier, Verratti, Rabiot, Bernat; Di Maria, Neymar; Mbappé. All.: Tuchel.

ARBITRO: Bjorn Kuipers (Olanda)

 

VAVEL Logo