Milan, contro il Betis vietato fallire: Suso affianca Cutrone in avanti
https://twitter.com/acmilan

Milan, contro il Betis vietato fallire: Suso affianca Cutrone in avanti

I rossoneri devono vincere per riscattare la sconfitta di San Siro e riportarsi in testa al girone di Europa League...

ari-radice
Arianna Radice

Questa sera il Milan sarà impegnato nella delicata trasferta contro il Betis Siviglia. Dopo la sconfitta all'andata i rossoneri non potranno fallire allo "Estadio Benito Villamarín".

Il Betis è ancora imbattuto in questa stagione di Europa League (è a quota 7 punti), ma in caso di un altro ko il Diavolo scivolerebbe  al terzo posto (dando per scontato il successo dell'Olympiacos sul Dudelange ndr e dovrebbe poi andare a vincere al Karaiskakis di Atene.

Gattuso dovrà fare a meno di Higuain che è rimasto a Milanello e farà di tutto per tornare a disposizione domenica contro la Juventus. Il tecnico rossonero sta pensando al 3-5-2 con Hakan Calhanoglu come perno di centrocampo, con Laxalt e Borini sulle fasce ed in avanti la coppia inedita Suso e Cutrone. In difesa turno di riposo per Romagnoli, con Zapata e Musacchio come centrali. In porta Pepe Reina, portiere di coppa. 

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Gattuso: "Abbiamo provato a fare un qualcosa di nuovo che ci dovrebbe dare compattezza. Nessun alibi, scenderà in campo la squadra migliore. Loro possono cambiare a livello numerico due attaccanti, ma non la loro idea di gioco."

LE PROBABILI FORMAZIONI

Betis (3-5-2): Lopez; Sidnel, Bartra, Mandl; Firpo, Lo Celso, Carvalho, Canales, Barragan; Sanabria, Leon. All. Setién

Milan (3-5-2): Reina; Musacchio, Zapata, Rodriguez; Borini, Kessié, Bakayoko, Calhanoglu, Laxalt; Suso; Cutrone. All. Gattuso

VAVEL Logo