Champions League- Barcellona batte PSV e chiude in testa il gruppo B
https://twitter.com/FCBarcelona

Champions League- Barcellona batte PSV e chiude in testa il gruppo B

Partita con il Tottenham che diventa inutile e Messi e Piquè consegnano ai catalani il primo posto del girone

francesco-bruni
Francesco Bruni

Il Barcellona per chiudere ogni discorso, il PSV per cercare un miracolo, magari sperando in buone notizie da Londra. Gli Olandesi con un orecchio alla ipotetica vittoria dell'Inter per sperare nella corsa Europa League. Il Barcellona recupera Messi e conferma la squadra tipo e unica nel suo genere. PSV  con de Jong unica punta, supportato da Lozano, Pereiro e Bergwjin. 

CRONACA DELLA PARTITA

Un PSV che parte in maniera positiva e cerca di mettere gli ospiti alle corde con Pereiro su punizione, ma risponde Ter Stegen. Ancora gli olandesi con lo stesso Pereiro tocca a cercare un tiro dal limite dell'area di rigore, palla sul palo.

Coutinho tenta di svegliare Barca, ma palla sul fondo. PSV che continua ad attaccare e meriterebbe il gol con Pereiro di nuovo, ma la palla finisce alta sulla traversa. Barca risponde con l'ex Juve Vidal, ma respinta la conclusione dalla difesa.

34' Coutinho prova a concludere, ma respinge la difesa puntualmente.  Il Barcellona spinge, ma la palla non vuole entrare con Vidal che sbaglia una doppia conclusione con Messi che comincia a prendere le misure. 43' de Jong prova di testa, ma palla sulla traversa e al 45' Ter Stegen strepitoso su Dumfries.

Nella ripresa, inizia lo show del Barcellona con Dembele che prova una buona conclusione, ma è solo antipasto dell'azione successiva: minuto 61, Dembele pesca Messi e triangola con lui, l'argentino si mangia la difesa olandese e insacca il vantaggio alla sua maniera.

Al 70', calcio di punizione del Diez, Piquè si smarca bene e di piede insacca il raddoppio, in modo un po' fortunoso. PSV che non si perde d'animo e trova il gol ampiamente meritato con de Jong che insacca una palla morbida in area di Angelino e incorna e la mette in rete alle spalle del portiere blaugrana.

PSV che esce a testa alta da un girone davvero complesso contro delle corazzate, per il Barcellona ventesimo anno da prima del suo girone di qualificazione di Champions e continua a fare record su record.

VAVEL Logo