Eredivisie: spicca Feyenoord-PSV, spera l'Ajax. Alta tensione nelle zone basse
source photo: profilo Twitter Eredivisie

Eredivisie: spicca Feyenoord-PSV, spera l'Ajax. Alta tensione nelle zone basse

La quattordicesima giornata di Eredivisie ci proporrà sfide molto interessanti. Il PSV sarà di scena contro il Feyenoord Rotterdam, nelle zone basse partite incrociate per le ultime quattro. 

antonio-abate
Antonio Abate

Archiviata un’altra settimana europea, riprende l’Eredivisie. Dopo la sconfitta con il Barcellona, il PSV Eindhoven proverà a superare anche il Feyenoord Rotterdam, attuale terza in classifica. I bazoer sono ancora a punteggio pieno, occhio però a van Persie e compagni. Molto più agevole il turno dell’Ajax, qualificato agli ottavi di Champions. I lancieri ospiteranno infatti un ADO Den Haag inferiore dal punto di vista tecnico. Guai però a sottovalutare la sfida. Novanta minuti interessanti anche per il Vitesse, in casa e contro un Emmen bisognoso di punti. La neopromossa naviga infatti in acque poco tranquille.

Tutto da vivere, il match tra Excelsior ed Utrecht. I padroni di casa punteranno a far valere la loro compattezza, gli ospiti un tasso tecnico superiore. Dopo la terza sconfitta consecutiva, vuole tornare al successo l’Heracles Almelo. I bianconeri ospiteranno il VVV Venlo in una vera e propria sfida valevole per i playoff europei. Attenzione ad AZ Alkmaar-Willem II, un match che potrebbe regalare una serie importante di goal ed emozioni.

Specie di aut-aut, poi, il match tra Groningen e NAC Breda. Le due formazioni, rispettivamente ultima e terzultima, giocheranno alla morte per conquistare tre punti vitali in ottica salvezza. Discorso analogo per la sfida tra Graafschap e PEC Zwolle, ugualmente in crisi dopo una prima parte di stagione negativa. Meno tesa ma ugualmente equilibrata, infine, la sfida tra Heerenveen e Sittard.

VAVEL Logo