Premier League- Continua la corsa inarrestabile del City 

Premier League- Continua la corsa inarrestabile del City 

Vincono anche Bournemouth, Brighton e West Ham, in una Premier che attende in serata lo scontro tra United e Arsenal.

francesco-bruni
Francesco Bruni

In una Premier che continua ad essere combattuta, il City mette a tabellino la prima chiamata alle inseguitrici. Chelsea e Liverpool, nella giornata odierna, dovranno rispondere, ma per ora la squadra di Guardiola sembra ancora la grande favorita. 

BOURNEMOUTH-HUDDERSFIELD 2-1: La squadra di casa mette a segno una vittoria davvero importante per il proprio destino con vista europea e si conferma collettivo da tenere in considerazione. Huddersfield che continua la caduta verticale in classifica verso una zona retrocessione che fa paura. Per i padroni di casa gol di Wilson al 5' su assist di Fraser direttamente da punizione e raddoppio al 22' dell'autore della punizione con un tiro dal limite. Per gli ospiti goal al 38': cross di testa di Jorgensen, salta Kongolo che incorna e accorcia le distanze.

BRIGHTON-CRYSTAL PALACE 3-1:  Il Crystal Palace crolla dopo una serie di ottime uscite nelle precedenti giornate e viene battuto da un Brighton che prende un successo davvero importante per il suo campionato. Al 24' Murray trasforma un calcio di rigore per la squadra di casa, concesso dall'arbitro per fallo di McArthur sul malcapitato avversario. Al 31' palla che spiove in area da calcio d'angolo, bravissimo Balogun a sparare nell'angolo basso a destra e siglare il raddoppio Brighton. Nel recupero, gloria e terzo gol per Andone, il quale conclude in rete una bellissima azione tutta personale. Nella ripresa, gol della bandiera targato Milivojevic su rigore per fallo cattivo di Balogun su un avversario.

WEST HAM-CARDIFF 3-1: Il West Ham si prende tre punti davvero importanti e mette una serie ipoteca sulla salvezza contro un Cardiff in piena crisi di identità e ben lontano dalla permanenza in Premier. Gallesi che trovano il gol inutile al 95' con Murphy che insacca di testa. Hammers partono a rilento nella prima frazione. Nella ripresa, al 49' Perez timbra il primo centro, dopo un bellissimo scambio con Snodgrass, con un tiro che fulmina portiere avversario. 54' punizione precisa di Perez che mette a tabellino la sua doppietta personale. 61' corner in area, sale di testa Antonio che insacca il terzo gol nella porta della squadra ospite.

WATFORD- MAN CITY 1-2: Soffre la capolista, ma ottiene tre punti fondamentali per riprendere a correre in maniera diretta e senza troppi problemi. Apre Sanè al 40' con il corpo all'interno dell'area piccola controlla e spedisce la palla in rete. Al 51' tutti in piedi per Mahrez, il quale si coordina davvero bene in area e lascia partire un tiro di prima intenzione e lo mette in rete con un gran gol davvero. Watford che accorcia le distanze al minuto 85, quando Doucoure si fa trovare pronto in area di rigore e raccoglie un rimbalzo sui suoi piedi e batte il portiere degli ospiti, segnando un gol inutile ai fini del risultato finale.

VAVEL Logo