Milan fuori dall'Europa League. Furioso Leonardo: "Il il rigore non c'è, il calcio d'angolo non è regolare"
ac milan

Milan fuori dall'Europa League. Furioso Leonardo: "Il il rigore non c'è, il calcio d'angolo non è regolare"

L'analisi del dirigente brasiliano: "Sappiamo che non abbiamo sempre dominato, ma oggi avevamo dieci punti, tre in più dell’Olympiakos. Secondo noi, è stata influenzata da questi episodi la parti".

ari-radice
Arianna Radice

Il Milan ha perso per 3-1 contro l'’Olympiakos. Una partita amara decisa da molti episodi dubbi. Leonardo ha parlato ai microfoni di Sky Sport ed ha espresso tutta la sua rabbia: "Sappiamo come è la stagione. Non voglio trovare scuse. È chiaro che è ingiusta questa eliminazione”. 

Il direttore brasiliano ha analizzato i due gol: "Siamo fuori dall’Europa League... Il calcio d’angolo: per noi ne ha fischiato uno simile e su questo ha fatto lo stesso Il giocatore dell’Olympiakos tocca la palla, la mette in gioco, e se ne va lasciandola per il compagno. Lo aveva fatto anche Castillejo e gli è stato fischiato il fallo. A loro no.. Il rigore non c’è. C’era sempre rumore forte quando eravamo in attacco, forse un clacson, e questo non è possibile, non è regolamentare... La UEFA deve essere il modello. L’arbitro avrebbe dovuto fermare il gioco. Hanno permesso una situazione che ci ha messo in difficoltà”.

 

VAVEL Logo