Eredivisie: il PSV giocherà contro l'Heracles, l'Ajax ospiterà il Graafschap
source photo: twitter Eredivisie

Eredivisie: il PSV giocherà contro l'Heracles, l'Ajax ospiterà il Graafschap

Le due corazzate vogliono altri punti dopo le buone prove in Champions League. Ecco cosa la presentazione della sedicesima giornata di Eredivisie. 

antonio-abate
Antonio Abate

Archiviata l’ultima settimana di coppe europee del 2018, è tempo di campionato per le diciotto di Eredivisie. Partiamo dalla vetta per presentare i match della sedicesima giornata. La capolista PSV Eindhoven sarà ospite dell’Heracles Almelo. I bianconeri sono quinti ma in calo, avendo perso quattro delle ultime cinque gare. Occhio però a cali di tensione. Ben più facile il turno dell’Ajax, reduce dal bellissimo 3-3 europeo contro il Bayern Monaco. I lancieri ospiteranno il Graafschap, formazione neopromossa e fanalino di coda di questa classifica. Novanta minuti casalinghi per il Feyenoord Rotterdam. Van Persie e compagni ospiteranno il Sittard, squadra che attualmente naviga in acque molto tranquille. Difficile che il Feyenoord perda punti, guai però a sottovalutare la sfida.

Interessantissimo anche il match tra Heerenveen e Utrecht. Le due formazioni concorrono per un posto nei playoff Europa League anche se gli ospiti sono saldamente al quarto posto e i padroni di casa a -2 dalla settima posizione. Chi vince, compie un deciso passo in avanti. Potrebbe approfittare di questo incrocio l’AZ Alkmaar. Le teste di formaggio ospiteranno l’Excelsior. La partita non nasconde insidie, la concentrazione dovrà comunque essere massima. Trasferta-verità per il VVV Venlo. Dopo quattro turni senza vittoria, i gialloneri saranno ospiti del Vitesse, società dai medesimi colori sociali. Le due squadre cercheranno punti per continuare a seguire a vista il treno-playoff.

Incrocio-salvezza per il PEC Zwolle. I ragazzi di Schip se la vedranno contro il NAC Breda. La sfida dovrebbe essere favorevole ai padroni di casa, spesso manchevoli di quel plus per vincere le partite. Ora non si può più fallire. Sfida ugualmente ardua, quella che attende l’Emmen. La neopromossa scenderà in campo in casa di un Groningen che ha recentemente abbandonato le ultime posizioni. I biancoverdi partono favoriti, nulla è però già scritto. Cercano il salto di qualità, infine, Willem II e Den Haag. Le due formazioni incroceranno le rispettive lame sportive e chi vince potrebbe avvicinarsi alle grandi.

VAVEL Logo