Coppa di Francia Ottavi: il PSG non si ferma e batte l'Orleans

Coppa di Francia Ottavi: il PSG non si ferma e batte l'Orleans

In Ligue 1, recupero vittorioso del Caen che batte il Tolosa..

francesco-bruni
Francesco Bruni

Giornata da partite molto interessanti in Francia, con il PSG inarrestabile anche nella coppa nazionale che batte l'Orleans, squadra di Ligue 2. Partita che regala equilibrio nel primo tempo, con la squadra di casa che tiene sullo studio e sulla tattica i campioni parigini. Il PSG ha giocatori di spessore e lo dimostra sul finire del primo tempo, quando Cavani insacca il gol su un assist perfetto di Di Maria, giocatore sempre più fondamentale nello scacchiere di Tuchel.

Al 69' pareggio dell'Orleans con Lopy, il quale insacca dopo il passaggio di Avonou e trafigge Buffon, subentrato nel secondo tempo ad Areola. Il PSG si riversa tutto in attacco alla ricerca del gol qualificazione che arriva solo al minuto 81 quando Diaby, innescato da Draxler, porta i parigini in vantaggio. Partita che si chiude così con una prova sontuosa dell'Orleans che tiene testa ai soldi e ai campioni dello sceicco. PSG che soffre, ma vola ai quarti, dove aspetta di conoscere il suo avversario.

Nella Ligue 1, recupero interessante in chiave salvezza tra Caen e Tolosa. Entrambe le squadre con una vittoria darebbero una scossa importante alla loro stagione. Al 18' Caen che trova subito il vantaggio siglato Khaoui, il quale trova un gol bellissimo dalla lunga distanza e fa esplodere il suo stadio. Al 44' calcio di rigore assegnato al Tolosa dal VAR con Gradel che lo realizza, spiazzando il portiere.Partita che sembra diretta al pareggio giusto, ma nel recupero secondo rigore assegnato, sempre usando (abusando) del VAR a favore del Caen: lo trasforma Fajr con freddezza e Caen che porta a casa tre punti davvero importanti nella lotta salvezza in uno scontro diretto.

VAVEL Logo