Ligue 1: delle big vince solo il Paris Saint-Germain, notte fonda per il Monaco di Henry
source photo: twitter @ThomMills

Ligue 1: delle big vince solo il Paris Saint-Germain, notte fonda per il Monaco di Henry

antonio-abate
Antonio Abate

eIl Paris Saint-Germain torna a vincere. Dopo due pareggi consecutivi, i ragazzi di Tuchel superano il Nantes grazie al goal di Kylian Mbappé. Buona gara dei canarini, che riescono comunque a reggere contro la corazzata parigina. Tonfo inaspettato del LOSC Lilla, sconfitto in casa dal Tolosa. Avanti grazie a un goal di Leao, il Lilla capitola nella ripresa a causa di due rigori messi a segno da Bradel. Il Tolosa si allontana dalla zona rossa. Non ne approfittano Lione e Montpellier. Il big match finisce infatti 1-1. Avanti grazie a Nabil Fekir, l'OL si fa pareggiare da Aguilar.

Pari con goal tra Angers e Marsiglia. I ragazzi di Rudi Garcia non vanno oltre l'1-1 in casa dei bianconeri. Apre i giochi Bahoken, nel finale di gara ci pensa Sarr a regalare un punto all'OM. Netto 2-0 dello Strasburgo contro il Nizza. Succede tutto nel primo tempo, quando Thomasson e Kone battono Walter Benitez. All'81' Cyprien fallisce un calcio di rigore. Terzo successo consecutivo per il Rennes. Gli arancioneri battono 4-0 il Nimes. Nel primo tempo segnano Benjamin Andre e Bourigeaud, nella ripresa ci pensa una doppietta di Siebatcheu a far sorridere il Rennes. 

Nelle zone basse crolla il Dijon. In casa del Saint Etienne finisce 3-0. Les verts aprono le danze con Monnet-Paquet, ci pensano poi Khazri e Beric a calare il tris. Finisce 1-1 tra Bordeaux e Amiens. Samuel Kalou illude i girondini, nel finale Gnahore strappa un punto prezioso per i suoi. Bruttissimo stop, infine, per il Monaco di Thierry Henry. I biancorossi perdono in casa contro il Guingamp. Marcus Thuram e Roux inguaiano dunque un Monaco già incerottato a causa dei molti infortuni.

VAVEL Logo