Mercato estero: indiscrezioni e ufficialità

Mercato estero: indiscrezioni e ufficialità

Vediamo quali sono  i principali movimenti del mercato estero.

francesco-bruni
Francesco Bruni

Mercato davvero vivo non solo in Italia, ma anche in Europa, dove le squadre grandi e non solo stanno cercando le occasioni giuste. Cominciamo dal Barcellona: Sport, questa mattina, da per certo l'arrivo di Rabiot, con il giocatore del PSG che diventerebbe membro della squadra catalana da subito. Sempre in casa blaugrana, attenzione a Todibo, dove pare sia molto vicino il suo approdo in Spagna con Juve e Napoli beffate e sembra il giocatore abbia già detto si al Barca. Sempre in Spagna, ma in casa Real, rinnovo fino al 2021 per il portiere Navas a cinque milioni a stagione.

In Francia, nuova avventura per Balotelli, il quale lascia Nizza e si accasa all'Olympique Marsiglia con Garcia. Il Monaco ha invece trovato il difensore di esperienza nella persona di Naldo dello Schalke. Il giocatore ha firmato un contratto fino al 2020. Fabregas rimane un obiettivo molto forte della squadra del Principato. Il giocatore potrebbe già salutare Sabato dopo la partita contro il Nottingham i Blues e partire verso Monaco. Lipsia che potrebbe salutare anche Werner che non vuole rinnovare e occhio alle nostre Juventus e Milan. Il Werder acquista Schmid dal Salisburgo per un milione di euro. Pulisic è un nuovo giocatore del Chelsea da ieri, con Sarri che acquista esperienza e talento.

Lo Schalke starebbe pensando a Rog del Napoli, pista non da escludere a priori per il croato. In MLS, colpo del Salt Lake che acquista dalla Spal, Everton Luiz. Il PSG punta De Ligt e De Jong e avrebbe proposto lo scambio all'Ajax con Antero in Olanda. Il Liverpool punta Tatarusanu come vice Alisson. Grifo potrebbe passare all'Hannover, dopo l'esperienza con l'Hoffenheim. Il Tottenham cerca il rinnovo di Eriksen, priorità assoluta in casa Spurs. Il Dortmund pensa a Benatia e ad Elmas, mentre il Kuba Blaszczykowski rescinde con il Wolfsburg. Mercato estero davvero vivo e pieno di occasioni da seguire.  

VAVEL Logo