Eredivisie: frenano le prime tre, successi per Vitesse e AZ Alkmaar
source photo: twitter ufficiale PEC Zwolle

Eredivisie: frenano le prime tre, successi per Vitesse e AZ Alkmaar

Tanti goal e emozioni nella scorsa giornata di Eredivisie. Il PSV pareggia 2-2, addirittura 4-4 per l'Ajax. Nelle zone basse, sorridono Graafschap e Zwolle. 

antonio-abate
Antonio Abate

Una giornata di Eredivisie folle e ricca di goal. Frenano le prime tre, punti importanti nelle zone di bassa classifica. Partendo dalla vetta, non va oltre il 2-2 il PSV Eindhoven. I bazoer passano doppiamente in vantaggio contro l'Emmen, punito da de Jong e Angelino. Nella ripresa ci pensa però una doppietta di Pedersen a confezionare un piccolo miracolo per i padroni di casa. Addirittura 4-4 per l'Ajax, che manca una vittoria importante vista la frenata del PSV. La sfida si blocca con Dusan Tadic, l'Heerenveen pareggia quasi subito grazie a Lammers. Ancora Tadic e un autogoal di van Amersfoot spingono i lancieri sul 3-1, rei di aver fallito anche un penalty con l'ex Southampton. Nella ripresa si riscuotono gli ospiti, che pareggiano con Lammers e van Bergen. Nel finale c'è spazio ancora per le reti di Huntelaar e Pierie. Crolla inaspettatamente il Feyenoord. Vince lo Zwolle per 3-1. van Polen e van Persie animano il primo tempo, il tandem van Crooj-Namli regalano tre punti al PEC.

Netto 3-0 dell'AZ Alkmaar. Le teste di formaggio superano l'Utrecht, diretta concorrente per un posto ai playoff di Europa League. Apre i giochi van Rijns, li chiude Stengs, In mezzo, il goal di Seuntjens. Successo esterno per il VVV Venlo. L'ADO Den Haag è battuto 2-4. Il primo tempo si chiude in parità grazie ai goal di Becker e Joosten, nella ripresa ancora Joosten e poi Falkenburg fissano sul 2-2 il parziale. Nel finale di gara, ci pensano Mlapa e Grot a abbattere le velleità dei pellicani. Perde l'Heracles Almelo, battuto 3-0 dal Groningen. I biancoverdi sbloccano la sfida con Memisevic, una doppietta di Bruns suggella la vittoria del collettivo di casa.

Nelle zone di bassa classifica perde il NAC Breda. La neo-promossa lascia punti preziosi in casa del Willem II. Llronch e Vousai segnano un goal ciascuno. Quarta sconfitta consecutiva per l'Excelsior, battuto per 3-2 dal Vitesse. Foor e Linssen aprono le danze, Edwards accorcia nella ripresa. Il Vitesse segna però ancora con van der Werff, inutile la rete di Schouten nei minuti finali di gara. Rotondo 5-1, infine, del Graafschap. L'ultima della classe mette in saccoccia tre punti vitali per il prosieguo della salvezza contro il Sittard. Una doppietta di Serrarens marca la sfida, El Jebli cala il tris. Nella ripresa, El Massaoudi illude gli ospiti, lo Schap dilaga poco dopo ancora con Serrarens e El Jebli. 

VAVEL Logo