Ligue 1: big match tra Lione e PSG, chance da non sprecare per il Monaco
source photo: twitter Ligue 1

Ligue 1: big match tra Lione e PSG, chance da non sprecare per il Monaco

L'OL ospiterà il Paris Saint-Germain in una sfida tesa e ricca di fascino. Il Monaco cercherà punti contro il Tolosa. Scopriamo nel dettaglio cosa ci regalerà la prossima giornata di Ligue 1. 

antonio-abate
Antonio Abate

Big match in Ligue 1. La capolista Paris Saint-Germain sarà ospite del lanciatissimo Olympique Lyonnais. I ragazzi di Génésio vogliono vincere, diventando la prima rosa a fermare il PSG. Difficile, però, che i ragazzi di Tuchel manchino il successo. Novanta minuti interessanti per il LOSC Lille. La seconda forza di questa Ligue 1 ospiterà il Nizza. Il Lilla gode di ottima salute e vorrà mantenere le inseguitrici a debita distanza, i rossoneri proveranno a fare punti per avvicinarsi alla zona europea. Sfida da vivere, poi, quella tra Saint Etienne e Strasburgo. Les verts sono quarti e senza successo da due turni, lo Strasburgo è quinto e con ben quattro vittorie alle spalle. Difficile fare pronostici, il fattore casa potrebbe essere la carta vincente.

Trasferta da non sottovalutare per il Montpellier. In casa del Nimes, i ragazzi di Der Zakarian dovranno necessariamente fare punti per tornare nelle posizioni nobili della classifica. La neopromossa non sarà però avversario facile. Obbligo riscatto per il Marsiglia. L’OM è lontano dalla vetta e non vive un momento positivo. In casa del Reims, la vittoria dovrà essere un vero e proprio imperativo categorico. Rudi Garcia non può più fallire. Si prevede un match tesissimo, quello tra Angers e Dijon. Le due formazioni sono attualmente salve ma non lontane dalla zona retrocessione. Una vittoria consentirebbe a entrambe di dormire sogni tranquilli.

Trasferta potenzialmente decisiva per l’Amiens. La terzultima forza di questa Ligue 1 sarà ospite del Rennes. Gli arancioneri sono molto più forti, i grigi dovranno però aggrapparsi alla forza della disperazione per non scendere nel baratro. Discorso analogo per il Monaco. Al centro di una pericolosissima crisi interna, i biancorossi dovranno vincere al Louis II contro un Tolosa arcigno ma non insuperabile.

VAVEL Logo