Ligue 1: il PSG vuole tornare al successo, turno importante per la zona retrocessione
source photo: twitter Ligue 1

Ligue 1: il PSG vuole tornare al successo, turno importante per la zona retrocessione

Ecco cosa c'è da aspettarsi nel ventiquattresimo turno di Ligue 1. 

antonio-abate
Antonio Abate

Il Paris Saint-Germain cerca riscatto. Dopo il KO contro il Lione, i ragazzi di Tuchel punteranno a vincere in casa del Bordeaux. Il campionato non è attualmente in discussione, i parigini dovranno però riprendere confidenza con la vittoria in vista della Champions League. Trasferta non facile per l’OL. I ragazzi di Génésio giocheranno in casa del Nizza. I rossoneri vorranno vincere, il Lione proverà a disputare un’altra grande prova. Discorso analogo per il Saint Etienne. Les verts scenderanno in campo contro il Rennes. Gli arancioneri vorranno far sorridere il proprio pubblico, il Saint Etienne confermarsi quarta forza di questa Ligue 1.

Prova del…quindici per il sorprendente Strasburgo. In casa e contro l’Angers, i ragazzi di Laurey punteranno al quinto successo consecutivo. Un filotto impressionante che lancerebbe lo Strasburgo nelle posizioni “europee”. Gli ospiti bianconeri venderanno però cara la pelle. Match lontano da casa per il Marsiglia. I ragazzi di Rudi Garcia non sono ancora guariti, battere il Dijon potrebbe essere però un’ottima medicina. Ugualmente interessante la sfida del Reims. La neopromossa gode di ottima salute e in casa del Tolosa potrebbe conquistare altri punti utilissimi per la salvezza. Si prevede equilibrio, invece, tra Nantes e Nimes. Difficile dire a priori chi la spunterà.

Nelle zone di bassa classifica, match davvero ostico per il Guingamp. Il fanalino di coda di questa Ligue 1 ospiterà il lanciatissimo LOSC Lille, attuale seconda forza in campionato. I rossoneri dovranno gettare il cuore oltre l’ostacolo per fare punti. Può vincere l’Amiens. Dopo quattro KO consecutivi, i grigi ospiteranno un Caen ugualmente incerottato. I tre punti sarebbero vera e propria manna dal cielo. Sfida molto tesa anche per il Monaco. Dopo il successo contro il Tolosa, i biancorossi se la vedranno contro l’arcigno Montpellier. Una vittoria potrebbe spingerli fuori dalla zona retrocessione.

VAVEL Logo