Eredivisie: l'Ajax batte il PSV e riapre i giochi scudetto, nelle zone basse sorride solo lo Zwolle
source photo: twitter Ajax

L'Ajax riapre i giochi scudetto. I lancieri battono 3-1 il PSV Eindhoven e si portano a -2 dai bazoer capolisti. In un match particolarmente intenso, i padroni di casa si portano subito in vantaggio grazie all'autorete di Schwaab. De Jong pareggia i conti grazie anche al rosso diretto preso da Angelino un minuto prima, l'Ajax però riesce a vincere e cala il tris con Dusan Tadic e David Neres. I lancieri sono in forma, la Juventus prossima avversaria di Champions è avvisata. Vittoria importante anche per l'AZ Alkmaar. Le teste di formaggio vincono di misura contro il Groningen grazie a Vlaar e si piazzano al terzo posto solitario. Secondo KO consecutivo per il Feyenoord Rotterdam. Van Persie e compagni cedono le armi in casa dell'Utrecht. Emanuelson e van der Streek portano sul 2-0 i padroni di casa, raggiunti da Larsson e van Persie. Letschert regala però i tre punti all'Utrecht. 

Emozionante 3-3 tra Den Haag e Vitesse. Il primo tempo finisce 2-3, con doppietta di Buitink in mezzo alle reti di Becker e Immers. Il calciatore ospite classe 2000 si regala una giornata speciale mettendo a segno una tripletta. Nella ripresa, i pellicani riescono a pareggiare grazie a Immers. Terza frenata di fila per i gialloneri, che rischiano seriamente di scendere in extremis dal treno valido per i playoff di Europa League. Chi spera è invece il Willem II, al terzo successo di fila. Il Sittard è battuto 3-2. Novakovich illude i padroni di casa, un rigore di Isak pareggia i conti. Nella ripresa, altri due penalty del gioiellino di proprietà del Dortmund vanificano il momentaneo 1-2 ospite di Ninaj. Successo di misura per l'Heerenveen contro l'Excelsior. La decide una rete di van Amersfoot nei minuti finali.

Nelle zone di bassa classifica sorride solo il PEC Zwolle. L'undici di Stam convince e vince contro l'Emmen. Un goal di va Crooy e una doppietta di Thy spengono le speranze della neo-promossa. Zwolle al secondo successo di fila e sempre più lontano dalla realtà retrocessione. Pari con goal tra NAC Breda e VVV Venlo. Leigh risponde a Mlapa. Il NAC avrebbe però dovuto vincere per mantenere vive le speranze di salvezza. Tonfo casalingo per il Graafschap, battuto 1-2 dall'Heracles Almelo. Benschop illude i padroni di casa, raggiunti e battuti nella ripresa dai goal di Kuwas e Duarte.

VAVEL Logo