Coppa d'Africa 2019: Nigeria e Tunisia in semifinale
source photo: twitter @caf_online

Due partite emozionanti, in Coppa d'Africa. Nella prima partita, l'Algeria supera ai rigori la Costa d'Avorio. I primi novanta minuti si concludono in parità. L'Algeria apre le danze con Feghouli che, servito da Bensebaini, si incunea nell'area ivoriana e batte Gbohouo con una conclusione davvero imprendibile. Nella ripresa, la Costa d'Avorio pareggia pochi minuti dopo un rigore fallito da Bounedjah. All'ora di gioco, ci pensa infatti Kodja a fare 1-1 con un mancino davvero imprendibile. Nella girandola dei rigori, Bony è il primo a sbagliare per la Costa d'Avorio. L'Algeria fallisce il quinto rigore con Belaili ma gli ivoriani non ne approfittano: Serey Die fallisce infatti l'ultimo tiro dal dischetto. 

Molto meno emozionante, il match tra Madagascar e Tunisia. I ragazzi di Dupuis perdono 0-3 contro i più quotati sahariani. Dopo un primo tempo terminato 0-0, il Madagascar non riesce a compiere un altro miracolo. La Tunisia sblocca la sfida grazie al goal di Sassi. Il classe '92 dello Zamalek approfitta di una deviazione fortunosa per battere Adrien. Pochi minuti dopo, ci pensa Msakni a segnare la seconda marcatura. Male, nello specifico, la difesa del Madagascar, che lascia tutto solo e indisturbato il calciatore tunisino. Cala il definitivo tris, infine, Sliti in contropiede. La Tunisia affronterà ora il Senegal, candidato alla vittoria finale. L'altra sfida metterà di fronte Nigeria e Algeria.

VAVEL Logo