Champions League- Ottimi inizi di Salisburgo e Lipsia

Champions League- Ottimi inizi di Salisburgo e Lipsia

Pareggio per il Lione e frena il Chelsea, battuto dal Valencia. Crollo del Benfica.

francesco-bruni
Francesco Bruni

Una serata della prima giornata di Champions che regala partite interessanti e da seguire nei loro risultati. La Champiosns rimane una competizione assolutamente dove le squadre sovvertono pronostici e ordini dei campionati.

Lo Zenit coglie un pareggio importante contro un Lione che mette in luce ancora troppi limiti. Vantaggio russo targato Azmoun alla fine del primo tempo e pareggio di depay su calcio di rigore. Nello stesso girone voce grossa del Lipsia: i tedeschi grazie al doppio Timo Werner ( buon per loro che il giocatore abbia detto di no al Bayern) vincono 2-1  a Lisbona e nel Benfica segna Seferovic.

Straordinario Salisburgo e brutta notizia per il Napoli: gli austriaci battono 6-2 il Genk e il game set e match lo da Haland con una tripletta straordinaria, insieme a Hwang, Szoboszlai e Ulmer. Per i belgi a segno Lucumi e Samata. Ajax che dilaga 3-0 contro il Lille con gol di Promes, Alvarez e Tagliafico, mentre nello stesso girone Rodrigo regala tre punti al Valencia contro il Chelsea, i quali sbagliano un rigore in modo clamoroso con Barkley.

RISULTATI

LIONE-ZENIT 1-1

AJAX-LILLE 3-0

BENFICA-LIPSIA 1-2

CHELSEA-VALENCIA 0-1

SALISBURGO-GENK 6-2

VAVEL Logo
CHAT