Premier League- Il Liverpool fa sei su sei e Chelsea battuto

Premier League- Il Liverpool fa sei su sei e Chelsea battuto

Vittorie di Arsenal e City. Crollo del Tottenham e dello United. Crisi dei Wolves, dopo la batosta in Europa.

francesco-bruni
Francesco Bruni

Una Premier che ragala un weekend di conferme e di partite bellissime. Comincia il Leicester a confermarsi squadra da rispettare tra le sue mura e batte di misura un Tottenham apparso stanco, dopo il pari contro l'Olympiacos in terra di Atene. Kane aveva aperto al 29', ma Pereira e Maddison mandano gli Spurs a zero punti e le Foxes volano.

Il City chiude la pratica Watford in 18 minuti con cinque gol e un 8-0 finale che sa di squadra affamata. Poker di Silva, De Bruyne, Mahrez, Otamendi e un rigore di Aguero danno la botta ai cervi. Il Burnley vince lo scontro salvezza contro il Norwich con una doppietta di Wood e zero punti per i Canaries che soffrono troppo in trasferta. Everton crolla a Goodison Park contro uno Sheffield che porta a casa una vittoria inaspettata con Mousset e un autorete di Mina. Pareggio tra Newcastle e Brighton a reti bianche e zero spettacolo tra le due e pari anche tra Crystal Palace e Wolves. I Lupi, dopo la sconfitta contro il Chelsea e il Braga in Europa League, hanno rotto qualcosa nel loro meccanismo di squadra e la prova è l'autorete di Dendoncker e al 95' il solito Jota sistema il conto.

Il West Ham batte uno United senza idee e che perde Rashford per infortunio. Yarmolenko e Cresswell segnano i due gol della partita e regalano una vittoria importante in chiave salvezza agli Hammers e, forse, una minima possibilità di lotta per l'Europa League. Bellissima partita tra Arsenal e Aston Villa: i Villans passano davanti con McGinn e pareggio di Pepe su rigore ad inizio ripresa. Nuovo vantaggio Villa con Wesley e pareggio di Chambers. All'84' Aubameyang continua ad essere decisivo nei gol e terzo gol Gunners che significa portare la squadra dell'Emirates quarta in classifica e la Champions potrebbe essere alla portata. Il big match metteva davanti il Chelsea alla forza di un Liverpool ferito dalla sconfitta di Napoli: i Reds non si fermano e sesta vittoria su altrettante giornate e percorso netto.

Liverpool primo e da solo, il Chelsea rimane a metà classifica. Al 14' Reds in vantaggio con Alexander-Arnold e Firmino chiude i conti al 30'. Blues che la riaprono al 75' con Kantè, ma il pari non arriva.

 

VAVEL Logo
CHAT