Ligue 1- Respira il Monaco e secondo pareggio del Marsiglia

Ligue 1- Respira il Monaco e secondo pareggio del Marsiglia

Due anticipi per il campionato francese che regalano due partite importanti nella coda della classifica 

francesco-bruni
Francesco Bruni

Due anticipi di campionato francese che regalano risultati a sorpresa e per nulla attesi. La vittoria del Monaco contro il Nizza sa davvero di miracolo sportivo, mentre non esce dalla pareggite delle ultime due giornate il Marsiglia.

Monaco-Nizza 3-1: Una vittoria destinata a far discutere in Francia. Il Monaco torna a vincere ed è una notizia davvero rara in questa stagione disastrata e, per la prima volta in stagione, esce da una zona retrocessione non adatta alla storia di questa squadra. Il Nizza perde una partita che poteva e doveva giocare in maniera davvero diversa, ma non riesce a far valere la sua classifica migliore. Al 29' gol di Golovin per i padroni di casa: il giocatore ex CSKA, il quale piaceva molto a Chelsea e Juventus, segna un gran gol con un missile in area. Raddoppio monegasco al 31': Gelson Martins lancia Slimani con un passaggio intelligente e l'algerino si coordina e trova il gol, ma il VAR annulla per fuorigioco. Al 54' pareggio del Nizza: Burner è lesto a mettere in rete un pallone che vagava in area. Il Nizza reclama un rigore che il VAR non concede, ma al 74' gol Monaco e doppietta di Golovin: Slimani gioca la palla al russo che tira all'angolino basso dribblando due avversari. Al 80' terzo gol monegasco: Golovin triangola con Ben Yedder che si coordina e mette il tris in porta. 

Dijon-Marsiglia 0-0: Una partita che non regala grande cronaca. Il Marsiglia continua la sua mini crisi e ottiene un punto che la mette alla pari del Nizza, ma sa davvero di occasione persa. Il Dijon, dal canto suo, ottiene un pareggio che lo conserva ultimo in classifica e in una posizione davvero complicata per il proseguo del sogno salvezza.

VAVEL Logo
CHAT