Ligue 1- Il PSG capolista da solo, il Nantes prende l'Angers

Ligue 1- Il PSG capolista da solo, il Nantes prende l'Angers

Il Lione continua a crollare in classifica, il Marsiglia è quinto. In coda, esce il Monaco dalla lotta salvezza e il Principato respira

francesco-bruni
Francesco Bruni

Il massimo campionato francese regala la mini fuga di un PSG solo in testa data la vittoria di Bordeaux. Il Monaco torna a respirare in classifica, Angers stoppato e raggiunto dal Nantes e il Lione non sa più vincere. Partiamo dall'Olympique Lione sconfitto dal Nantes 1-0 per un autorete di Marcal al 59'. OL che dovrà rimettere a posto le cose in vista del Lipsia in Champions, mentre il Nantes sogna davvero di essere, insieme all'Angers, una possibile rivelazione della stagione.

Lo stesso Angers viene fermato 1-1 dall'Amiens: secondi in vantaggio al 13' con Mendoza e pareggio di Alioui al 83'. Il PSG ringrazia e batte il Bordeaux 1-0: gol decisivo di Neymar al 70', parigini in testa da soli al campionato con due di vantaggio dalle seconde. 1-1 tra Nizza e Lille: due squadre che stanno davvero bene in stagione: vantaggio rossonero con Dolberg al 13' e pareggio di Araujo al 24'. Il Monaco batte 4-1 il Brest ed esce dalla zona caldissima della classifica: al 26' apre Ben Yedder, al 62' rigore di Slimani e al 73' tris di Martins. Poker di Keita al 90', che rende inutile il gol della bandiera di Mendy al 77'. 2-2 inutile tra Metz e Tolosa per due squadre che dovevano vincere questa partita se volevano dire qualcosa di importante: Diallo apre al 4' per i granata, pareggio viola di Said al 86'. Nuovo vantaggio Metz al 91' con Niane, ma al 95' pari targato Koulouris. Il Dijon si prende una vittoria 2-1 importante sul Reims: vantaggio dei secondi con Chavalerin al 17', pareggio di Tavares al 19' e gol decisivo di Balde. Lo Strasburgo batte di misura il Montpellier 1-0 con gol di Ajorque al 25', ma vittoria importantissima per la classifica. Vittoria pesante quella del Saint Etienne 1-0 al Nimes e tre punti che permettono ai Verts di tornare a vincere dopo delle prestazioni non perfette, grazie al gol di Debuchy al 68'. 1-1 tra Marsiglia e Rennes: Niang al 19' porta in vantaggio gli ospiti al Velodrome, ma Caleta-Car al 52' sigla il pareggio per l'OM.

VAVEL Logo
CHAT