Champions League - La Juventus schianta il Leverkusen: 3-0 all'Allianz Stadium
Fonte foto: Twitter Juventus 

Champions League - La Juventus schianta il Leverkusen: 3-0 all'Allianz Stadium

La squadra di Sarri batte 3-0 il Bayer Leverkusen grazie ai gol di Higuain, Bernardeschi e Ronaldo. 

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valido per la seconda giornata del Gruppo D di Champions League la Juventus batte 3-0 il Bayer Leverkusen. Successo più che meritato per la formazione di Sarri che sblocca la situazione nel primo tempo con Higuain mentre nella seconda frazione arrivano le reti di Bernardeschi e Cristiano Ronaldo. Con questo successo, dunque, i bianconeri agganciano l'Atletico Madrid in prima posizione mentre i tedeschi restano ultimi con 0 punti.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-1-2 per la Juventus con Bernardeschi a supporto della coppia d'attacco formata da Higuain e Cristiano Ronaldo mentre il Bayer Leverkusen risponde col 4-2-3-1 con Volland, Havert e Demirbay a supporto di Alario. 

Match molto tattico sin dalle prime battute con il Leverkusen che, a dispetto dei pronostici, fa la partita ma al 17', al primo vero acuto, la Juventus passa in vantaggio con Higuain che sfrutta un errore di Tah e con un bel destro da fuori batte Hradecky, 1-0. I tedeschi, nonostante le altissime percentuali di possesso palla, non riescono a rendersi mai pericolosi e nel finale di tempo è la squadra bianconera ad andare a un passo dal raddoppio sempre con Higuain che, dall'interno dell'area, esplode il destro ma Hradecky respinge in qualche modo. 

Nell'intervallo Bosz manda in campo Amiri ma al 58' è la Juventus a sfiorare nuovamente il raddoppio con Cristiano Ronaldo che, servito da Cuadrado, calcia un rigore in movimento ma Hradecky salva. Sono solo le prove generali gol che arriva al 62' con Bernardeschi che, su assist di Higuain, insacca con una ravvicinata conclusione mancina. I tedeschi accusano il colpo e al 75' i bianconeri vanno ad un passo dal terzo gol con Ronaldo ma il portoghese, servito splendidamente da Higuain, calcia addosso a Hradecky. Nel finale, però, il portoghese entra nel tabellino battendo l'estremo ospite con un destro secco, 3-0  fischio finale. La Juventus centra il primo successo in questa Champions League agganciando l'Atletico Madrid in testa al Gruppo D. 

VAVEL Logo
    CHAT