La Spagna ci regala un Siviglia vincente nel derby andaluso e Atletico-Morata terzo

In Spagna le prime della classe rimangono sempre le stesse: Barcellona, Real, Atletico e Siviglia, ma questa volta in una Liga che potrebbe essere ricca di colpi di scena. Escluso lo 0-0 scialbo tra Osasuna e Getafe che si confermano belle sorprese di stagione, gli altri risultati sono interessanti.

Maiorca-Villarreal 3-1: Eccola la crisi della squadra gialla, la quale precipita sul campo e in classifica. La squadra di casa prende tre punti importanti e la classifica comincia a sorridere, per quanto il pericolo zona rossa esiste ancora.

Bilbao-Levante 2-1: Al San Mames, il Levante non bissa il clamoroso successo sul Barcellona e perde contro un Bilbao, che grazie a Muniain e Capa, si prende un sesto posto totalmente inatteso. La squadra basca gioca molto bene e sale di livello di partita in partita e in casa è pressochè perfetta.

Atletico-Espanyol 3-1: La seconda sfida tra Barcellona e Madrid sorride alla squadra della Capitale. I Colchoneros riscattano la sconfitta di Champions e passano al Wanda Metropolitano con Morata, Correa e Koke trascinatori. Per l'attaccante ex Juventus una stagione perfetta e da assoluto protagonista della squadra di Simeone.

Betis-Siviglia 1-2: Al Villamarin, il Siviglia ospite con Ocampos e De Jong prende una vittoria di dominio sulla città e di un quarto posto importante per provare a rilanciare il suo attacco alle tre grandi. Il Betis si prende la sconfitta in un campionato assolutamente negativo per una squadra che solo un anno fa apprezzavamo in Europa League contro il Milan.

VAVEL Logo