9 giornate e 4 mesi di squalifica a Suarez

Il morso a Chiellini viene giustamente punito dalla FIFA: mondiale finito per l'attaccante dell'Uruguay.

9 giornate e 4 mesi di squalifica a Suarez
9 giornate e 4 mesi di squalifica a Suarez

 Possiamo dire che giustizia è fatta: la FIFA ha annunciato che Luis Suarez dovrà scontare nove giornate di squalifica per quanto riguarda l'Uruguay e quattro mesi per quanto riguarda il Liverpool per il morso a Chiellini nella partita del 24 giugno.

La Federazione Internazionale aveva aperto un'inchiesta la sera stessa della partita, e oggi si è definitivamente pronunciata. Dunque mondiale finito per l'attaccante, che ancora una volta paga per un comportamento inaccettabile sul campo, e dovrà anche saltare i primi due mesi della prossima stagione.
Ricordiamo che Suarez è recidivo: un anno fa il morso a Ivanovic gli costò 10 giornate di squalifica, e andando indietro, anche in Olanda fu protagonista dello stesso episodio, con Bakkal.


Ora si attendono provvedimenti anche da parte del Liverpool, che non può certamente lasciar passare questo gesto.