Ibrahimovic: "Vorrei giocare nella MLS"

Il Milan ed Adriano Galliani probabilmente saranno rimasti sorpresi dalle dichiarazioni del giocatore svedese, che ha annunciato pubblicamente il suo gradimento per la destinazione americana.

Ibrahimovic: "Vorrei giocare nella MLS"
ZLATAN IBRAHIMOVIC

"Vorrei giocare negli Usa" questo è uno stralcio dell'intervista rilasciata da Zlatan Ibrahimovic al sito statunitense Yahoo Sports.

"Mi piacerebbe giocare negli Stati Uniti, certamente sì. Quale squadra? Non posso dirlo. Sarebbe un'esperienza entusiasmante, vedo che il calcio sta crescendo qui e non è la stessa cosa rispetto a dieci anni fa".

Lo svedese al momento è impegnato nella tournée proprio negli Usa con il suo Paris Saint Germain e sta tastando con mano il clima che si respira negli stadi statunitensi. Quindi non solo Milan nel futuro di Ibra ma sopratutto America, con il campionato MLS Major League Soccer che sta crescendo visibilmente, con sempre più campioni che decidono di andare lì per trovare nuovi stimoli.

La lista di giocatori che sono approdati negli States negli ultimi anni è lunghissima, si va da David Bechkam a Raul, Gerrard, Lampard, Villa, Giovinco, Martins, Henry e non ultimo Andrea Pirlo, approdato ai New York City.

Ibrahimovic è molto amato dal popolo americano, come dimostra l'affetto ricevuto dal pubblico dopo ogni amichevole della squadra parigina. Proprio per questo motivo Ibra potrebbe decidere di restare a Parigi per l'ultima stagione, per poi essere libero di accasarsi con qualche squadra della MLS. Si parla già dei Los Angeles Galaxy.