Albania - Portogallo: per Ronaldo e compagni riscatto e colpo qualificazione?

I portoghesi giocheranno sul campo della grande sorpresa di questo Gruppo I una gara decisiva per i conti qualificazione. Potrebbe approfittarne la Danimarca.

Albania - Portogallo: per Ronaldo e compagni riscatto e colpo qualificazione?
Albania - Portogallo: portoghesi provano a defilarsi

Prima nel Gruppo I di qualificazione per l'Europeo 2016 che si giocherà in Francia, la nazionale portoghese di Cristiano Ronaldo atterra in Albania per affrontare la nazionale guidata da De Biasi, una delle grandi sorprese di questo girone di qualificazione, che è riuscita ad espugnare lo Estádio Municipal de Aveiro, vincendo per 1-0 in quella che è stata finora l'unica sconfitta dei portoghesi (cauda dell'esonero di Paulo Bento). Da quando è subentrato Fernando Santos, ex-CT della Grecia, i portoghesi hanno vinto tutte le 4 partite giocate, recuperando con convinzione lo "shock" iniziale.

Ronaldo e compagni arrivano da una sconfitta casalinga nell'amichevole contro la Francia, in una partita dove si è visto uno spettacolo pessimo, con poche occasioni e meno tiri in porta. Alla fine, Valbuena con una punizione battuta in modo perfetto, ha deciso la contesa. È stato un test più che attendibile per gli uomini di Fernando Santos, in vista di questa partita contro l'Albania, di grande importanza, visto che Portogallo, Danimarca e Albania sono separate soltanto da un punto.

In questo match, il CT dei lusitani non avrà a disposizione pezzi importantìssimi come Bruno Alves (sostituito da Paulo Oliveira), João Moutinho, William Carvalho, Tiago e Fábio Coentrão, tutti infortunati, oltre a Tiago che è squalificato. Tanti dubbi quindi, riguardo la formazione che verrà schierata in questa partita. La coppa di difesa verrà probabilmente costituita da Pepe e Carvalho, mentre il centrocampo sarà tutto nuovo con i giovani Danilo, Adrien e João Mário. In avanti, il solito dubbio: Ronaldo centravanti o no? Dopo la pessima prova di Éder contro i francesi, e in mancanza di alternative valide da anni, probabilmente il ct schiererà la stella del Real Madrid come prima punta, con Nani e Quaresma sulle fasce.

Solito 4-3-3, questa la probabile formazione: Rui Patrício; Eliseu, Carvalho, Pepe, Cédric; Danilo Pereira, Adrien, João Mário; Nani, Quaresma, Ronaldo

Quando mancano soltanto 3 partite alla fine di questa fase di qualificazione, un'eventuale vittoria dei portoghesi a Tirana potrebbe significare un passo gigantesco verso la vittoria nel gruppo, perchè la prossima partita sarà contro la Danimarca in territorio portoghese, e l'ultima contro la deludente Serbia, a porte chiuse.