Cristiano Ronaldo, quarta scarpa d'Oro: è record

Il fenomeno portoghese ha ricevuto oggi l'ennesimo riconoscimento personale, quarta scarpa d'oro che si va ad aggiungere alle precedenti della stagione 2007/2008, 2010/11 e 2013/2014. Staccato Messi fermo a quota tre successi.

Cristiano Ronaldo, quarta scarpa d'Oro: è record
Cristiano Ronaldo, 30 anni , festeggia le sue quattro scarpe d'oro.

2008, 2011, 2014 e 2015. Cristiano Ronaldo con la mostruosa cifra di 48 gol in 35 partite, ha ritirato oggi la sua quarta scarpa d'Oro, il trofeo assegnato al miglior marcatore di tutti i campionati europei. Il portoghese è l'unico giocatore nella storia a ricevere questo riconoscimento per la quarta volta, dietro di lui c'è l'acerrimo rivale Lionel Messi fermo a tre. Alla cerimonia erano presenti  il presidente e l'allenatore del Real Madrid Florentino Perez e Rafa Benitez, la mamma del portoghese, il figlio Cristiano Jr. insieme all'ambasciatore portoghese in Spagna.

Nonostante il record, Ronaldo dimostra ancora una volta tutta l'ambizione e la voglia di superarsi ogni anno: "Ricevere questo ambito premio è un onore e un privilegio - ha detto il tre volte Pallone d'Oro - è un momento speciale, voglio ringraziare i miei compagni e tutti quelli che mi hanno aiutato ad arrivare fin qui. So che sono l'unico con quattro Scarpe d'Oro ma non mi basta, ora voglio la quinta e poi la sesta anche se so che non è facile. Vogliamo anche vincere la Liga, la Champions, la Coppa del Re e speriamo di vederci il prossimo anno".  

Elogi anche dal suo Presidente: "E' un orgoglio e un privilegio avere in squadra un giocatore come Cristiano, i suoi numeri confermano la traiettoria di un giocatore che sta segnando un'epoca nella storia del club. Grazie Cristiano per tutto quello che ci stai dando". L'appuntamento è per fine stagione, Lewandowski e Messi sono avvisati, il portoghese non si accontenta mai.