Svelati i 23 finalisti del Pallone d'Oro

Dopo i cinquantanove candidati, è tempo di svelare i ventitrè rimasti in corsa, con la speranza di infastidire Messi e Ronaldo nella sfida per l'ambitissimo riconoscimento individuale.

Svelati i 23 finalisti del Pallone d'Oro
Svelati i 23 finalisti del Pallone d'Oro

La FIFA ha appena diramato la lista dei contendenti dell'edizione del FIFA Pallone d'Oro 2015. Poche sorprese, solo un giocatore militante nel nostro campionato, Paul Pogba, mentre c'è l'ex juventino Arturo Vidal, ora in forza al Bayern Monaco.

La lista completa:  Sergio Agüero (Manchester City), Gareth Bale (Real Madrid), Karim Benzema (Real Madrid), Cristiano Ronaldo (Real Madrid), Kevin De Bruyne (Wolfsburg e Manchester City), Eden Hazard (Chelsea), Zlatan Ibrahimović (Paris Saint-Germain), Andrés Iniesta (Barcellona), Toni Kroos (Real Madrid), Robert Lewandowski (Bayern Monaco), Javier Mascherano (Barcellona), Lionel Messi (Barcellona), Thomas Müller (Bayern Monaco), Manuel Neuer (Bayern Monaco), Neymar (Barcellona), Paul Pogba (Juventus), Ivan Rakitić (Barcellona), Arjen Robben (Bayern Monaco), James Rodríguez (Real Madrid), Alexis Sánchez (Arsenal), Luis Suárez (Barcellona), Yaya Touré (Manchester City), Arturo Vidal (Juventus e Bayern Monaco).

Nettamente favoriti, manco a dirlo, Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Qualche possibile outsider, che potrebbe infastidire minimamente i due sopracitati? Neymar e Robert Lewandowski avanzano la propria candidatura a suon di gol e prestazioni stellari, ma basterà per impensierire l'asso argentino del Barcellona e il trascinatore del Real Madrid? Lo scopriremo l'11 gennaio, quando ci sarà la cerimonia per incoronare il giocatore più forte d'Europa.

Ufficiali anche i dieci allenatori in lizza per il premio Coach of the Year 2015: Massimiliano Allegri (Juventus), Carlo Ancelotti (Real Madrid), Jorge Sampaoli (c.t. Cile), Laurent Blanc (Paris Saint-Germain), Unai Emery (Siviglia), Pep Guardiola (Bayern Monaco), Luis Enrique (Barcellona), José Mourinho (Chelsea), Diego Simeone (Atletico Madrid) ed Arsene Wenger (Arsenal).