Euro 2016, il calendario della fase a gironi

Date e orari di tutte le partite della fase a gironi dei prossimi campionati europei di Francia 2016. Italia all'esordio con il Belgio a Lione il 13 giugno, poi sfida alla Svezia a Tolosa il 17, infine gara contro l'Irlanda il 22 a Lille.

Euro 2016, il calendario della fase a gironi
Euro 2016, il calendario della fase a gironi

Il sorteggio di Parigi ha delineato la composizione dei gironi di Euro 2016, rassegna continentale che prenderà il via il 10 giugno prossimo in Francia. Ad aprire gli Europei saranno i padroni di casa della Francia, impegnati contro la Romania a Saint-Denis nella prima giornata del gruppo A. L'Italia di Antonio Conte, sorteggiata con Belgio, Irlanda e Svezia, inaugurerà il propri campionato lunedì 13 giugno, a Lione (ore 21) contro i belgi di De Bruyne, Mertens, Nainggolan, Hazard e Witsel (solo per citare alcune delle stelle della nazionale di Wilmots), per poi volare dall'altra parte della Francia, a Tolosa, il 17 giugno (ore 15) nella sfida contro la Svezia di Zlatan Ibrahimovic. L'ultima gara del gruppo E vedrà infine l'Italia impegnata contro l'Irlanda mercoledì 22 giugno allo stadio Pierre Mauroy di Lille, non lontano dal confine con il Belgio. Ecco nel dettaglio il calendario dell'intera fase a gironi, con orari e sedi delle gare di Francia 2016.

Gruppo A. Venerdì 10 giugno (ore 21) Francia-Romania (Saint-Denis). Sabato 11 giugno (Lens): Albania-Svizzera. Mercoledì 15 giugno (ore 18) Romania-Svizzera (Parco dei Principi) e (ore 21) Francia-Albania (Marsiglia). Domenica 19 giugno (ore 21) Francia-Svizzera (Lille) e Romania-Albania (Lione).

Gruppo B. Sabato 11 giugno (ore 18) Galles-Slovacchia (Bordeaux) e (ore 21) Inghilterra-Russia (Marsiglia). Mercoledì 15 giugno (ore 15) Russia-Slovacchia (Lille). Giovedì 16 giugno (ore 15) Inghilterra-Galles (Lens). Lunedì 20 giugno (ore 21) Slovacchia-Inghilterra (Saint-Etienne) e Russia-Galles (Tolosa).

Gruppo C. Domenica 12 giugno (ore 18) Polonia-Irlanda del Nord (Nizza) e (ore 21) Germania-Ucraina (Lille). Giovedì 16 giugno (ore 18) Ucraina-Irlanda del Nord (Lione) e (ore 21) Germania-Polonia (Saint-Denis). Martedì 21 giugno (ore 18) Irlanda del Nord-Germania (Parco dei Principi) e Ucraina-Polonia (Marsiglia).

Gruppo D. Domenica 12 giugno (ore 15) Turchia-Croazia (Parco dei Principi). Lunedì 13 giugno (ore 15) Spagna-Repubblica Ceca (Tolosa). Venerdì 17 giugno (ore 18) Repubblica Ceca-Croazia (Saint-Etienne) e (ore 21) Spagna-Turchia (Nizza). Martedì 21 giugno ore 21 Croazia-Spagna (Bordeaux) e Repubblica Ceca-Turchia (Lens).

Gruppo E. Lunedì 13 giugno (ore 18) Irlanda-Svezia (Saint-Denis) e (ore 21) Belgio-Italia (Lione). Venerdì 17 giugno (ore 15) Italia-Svezia (Tolosa). Sabato 18 giugno (ore 15) Belgio-Irlanda (Bordeaux). Mercoledì 22 giugno (ore 21) Svezia-Belgio (Nizza) e Italia-Irlanda (Lille).

Gruppo F. Martedì 14 giugno (ore 18) Austria-Ungheria (Bordeaux) e (ore 21) Portogallo-Islanda (Saint-Etienne). Sabato 18 giugno (ore 18) Islanda-Ungheria (Marsiglia) e (ore 21) Portogallo-Austria (Parco dei Principi). Mercoledì 22 giugno (ore 18) Ungheria-Portogallo (Lione) e Islanda-Austria (Saint-Denis).

Gli ottavi di finale prenderanno invece il via sabato 25 giugno e si concluderanno lunedì 27. Quarti in programma da giovedì 30 giugno a domenica 3 luglio. Semifinali mercoledì 6 luglio a Lione e giovedì 7 luglio a Marsiglia. Finale domenica 10 luglio a Saint-Denis.