Coppa del Re, Barcellona e Valencia ipotecano la qualificazione

Negli ottavi di finale, vittorie larghe del Barcellona (4-1 sull'Espanyol) e del Valencia (4-0 al Granda). L'Atletico impatta 1-1 sul campo del Rayo.

Coppa del Re, Barcellona e Valencia ipotecano la qualificazione
Coppa del Re, Barcellona e Valencia ipotecano la qualificazione

La prima giornata di ottavi di Coppa del Re vede protagonista su tutti  il solito Barcellona che, grazie ad un Messi straripante, batte 4-1 l'Espanyol. Vittoria larga del Valencia, pari dell'Atletico in casa del Rayo Vallecano. Nelle altre gare spiccano la grande affermazione dell'Athletic Bilbao sul Villarreal, il colpo del Siviglia in casa Betis e il pareggio del Depor contro la sorpresa Mirandes. Stasera in programma Cadiz-Celta e Eibar-Las Palmas.

Andiamo però a vedere i match con la lente di ingrandimento.

Nel primo incontro della lunga giornata di Coppa del Re si affrontano Athletic e Villarreal, in una sfida che sa di Europa vista l'alta posizione in classifica di ambedue le squadre. Nel primo tempo il "Sottomarino giallo" domina andando al riposo sullo 0-2. Ma al San Mames può succedere di tutto ed infatti nella ripresa Williams, Aduriz e Laporte ribaltano il risultato fissando il punteggio finale sul 3-2. 

Senza storia il match tra Valencia e Granada, con la squadra di Neville che disintegra gli ospiti grazie ad uno rotondo 4-0 (tripletta di Negredo). Si accontenta del pari invece il Depor sul campo di un Mirandes passato in vantaggio ma poi raggiunto al 75' da Perez. 

Il derby di Siviglia, in casa Betis, conferma la superiorità degli uomini di Emery capaci di chiudere il match già ad inizio secondo tempo con le reti di Khron Dehli al 21' e Krychowiak al 49' che fissano il punteggio sullo 0-2 finale. Siviglia con un piede e mezzo ai quarti.

Più di un piede e mezzo ai quarti ce l'ha il Barcellona che, grazie alla doppietta di Messi e ai gol di Neymar e Piquè, confezionati dagli assist dell'Argentino, rimonta l'iniziale vantaggio ospite di Caicedo. L'Espanyol termina in 9 a causa delle espulsioni di Perez e Diop.

Il "quasi derby" tra Rayo e Atletico finisce uno ad uno, con i padroni di casa in vantaggio grazie alla rete di Nacho Fernandez e raggiunti al 67' da Saul, che fa felice Simeone in vista del ritorno.

Questa sera in programma Cadiz-Celta e Eibar-Las Palmas. Ritorno in programma il 13 Gennaio.