Italia, i 23 per Euro 2016

Antonio Conte ha annunciato, in diretta televisiva su Rai 1, i 23 prescelti per la spedizione in Francia.

Italia, i 23 per Euro 2016
Un'esultanza della Nazionale dopo un gol. | Google.

Finalmente ci siamo: dopo mesi di attesa, nel programma televisivo Rai Sogno Azzurro, abbiamo potuto scoprire i nomi dei 23 prescelti. Antonio Conte ha deciso di escludere Jorginho e Bonaventura e di convocare invece cinque attaccanti. Oltre a questi 23, come riserve verranno aggregati Rugani, Zappacosta e Benassi. La spedizione in Francia non sarà facile per gli Azzurri, che nel gruppo E affronteranno Belgio, Svezia ed Irlanda. Certo non sarà il girone il problema più grande: dopo un eventuale passaggio, ci sarà da fare i conti con le Nazionali di maggior lignaggio, ma Antonio Conte, con la sua mentalità vincente, sa come trascinare i suoi oltre l'ostacolo, magari anche senza enormi garanzie tecniche, viste le assenze di Verratti e Marchisio.

Sorprese nei 23 non ne abbiamo: i tre portieri erano già annunciati; Rugani è stato considerato dal CT ancora non pronto per prendere le chiavi della difesa meglio di quanto avrebbe fatto Ogbonna. Stesso discorso per i due torinesi Zappacosta e Benassi, ancora acerbi ma che avranno la possibilità di rifarsi nelle gestioni future. Davanti, Conte ha deciso di non decidere: tutti dentro, scelta criticabile quanto giusta, vista la parità, tutto sommato, del livello.

Il sistema di gioco che emerge da queste convocazioni è indubbiamente il 3-5-2, che a partita in corso, in qualche situazione complicata, può diventare 3-4-3. Senza ulteriori indugi andiamo a conoscere i nomi in questo elenco:

Portieri: Buffon 1, Sirigu 12, Marchetti 13.

Difensori: Barzagli 15, Bonucci 19, Chiellini 3, Ogbonna 5.

Centrocampisti: Bernardeschi 21, Candreva 6, Darmian 4, De Rossi 16, De Sciglio 2, El Shaarawy 22, Florenzi 8, Giaccherini 23, Thiago Motta 10, Parolo 18, Sturaro 14.

Attaccanti: Eder 17, Immobile 11, Insigne 20, Pellè 9, Zaza 7.